FinTech: la tecnofinanza è un settore in crescita vertiginosa

Di , scritto il 22 Settembre 2017

In italiano si parla più propriamente di tecnofinanza o tecnologia finanziaria, ma si usa anche spesso e volentieri la crasi FinTech (derivata dalla locuzione inglese Financial Technology). Una serie di sinonimi per indicare la fornitura di servizi e prodotti finanziari mediante le più avanzate tecnologie digitali. Non possono essere sfuggiti a nessuno i cambiamenti sempre più evidenti che le nuove tecnologie apportano nei servizi finanziari, infatti sulle nostre pagine ne parliamo spesso.

Il trend di crescita della tecnofinanza è impressionante anche perché è vastissimo il bacino dei servizi bancari e finanziari a cui questa macrodisciplina è applicabile. La digitalizzazione dei sistemi li rende più celeri ed efficienti. Ad esempio in questi ambiti:

* gestione dei pagamenti e delle transazioni
* crowfunding
* peer-to-peer lending
* asset management
* credit-scoring
* raccolta di dati
* cambi
* intermediazione finanziaria
* gestione del rischio finanziario
* valute digitali/elettroniche/ criptovalute, come ad esempio il BitCoin.

Il Fintech è ovviamente considerato una rivoluzione copernicana per gli istituti finanziari e di credito, che hanno intrapreso in massa una corsa alla digitalizzazione con la fornitura di nuovi servizi al fine di difendere le proprie posizioni e guadagnare nuove attività.

Ma il FinTech ha risvolti positivi anche per i consumatori, che possono beneficiare di maggiore trasparenza, grazie ad analisi più accurate e a sistemi di accesso al credito più innovativi – a cui si sommano la semplicità di fruizione e celerità nei servizi. Il digitale ha molto da dare anche nell’ambito del risparmio gestito, ad esempio con le piattaforme online che, permettono ai clienti di ordinare, acquistare e sottoscrivere prodotti finanziari sul mercato riducendo o annullando i costi di commissione.

Oltre a questo il settore FinTech è anche uno dei più attraenti degli ultimi anni per gli investitori. Basti pensare che nel trimestre aprile-giugno 2017 gli investimenti globali nel settore sono più che raddoppiati rispetto al trimestre precedente.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2017, P.IVA 01264890052
SoloFinanza.it – Guida agli investimenti finanziari supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009