Fuze Card, soluzione per avere una sola carta magnetica nel portafoglio

Di , scritto il 29 Maggio 2017

Per ora è ancora in fase di finanziamento mediante crowdfunding su Indiegogo, ma è probabile che ne sentiremo parlare presto, poiché l’idea è encomiabile. Si chiama Fuze Card e promette di essere la soluzione per non andare in giro con un alto numero di carte di credito, di debito (bancomat) o carte regalo nel portafogli. Mediante una speciale tecnologia ne può infatti contenere una trentina di questi strumenti di pagamento al suo interno e gestire le informazioni di ognuna. Ha le stesse dimensioni di una carta abituale, è munita di un sistema di localizzazione e dispone di una funzione di cancellazione in remoto, ideale nel caso di smarrimento.

Per permettere di sapere quale carta si sta utilizzando in un determinato momento si serve di un piccolo schermo di tipo e-paper (quello dei lettori di e-book, tanto per intenderci) sul quale vengono mostrati i dati della scheda selezionata premendo i pulsanti fisici incorporati. Fuze Card funzionerà con una batteria dall’autonomia di un mese con una sola ricarica.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2017, P.IVA 01264890052
SoloFinanza.it – Guida agli investimenti finanziari supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009