Unione Europea

  • Che cosa sono i principi contabili internazionali IAS/IFRS

    IAS è un acronimo che indica la locuzione inglese International Accounting Standards (principi contabili internazionali). Questi standard esistono da oltre quarant’anni e sono stati il primo tentativo di uniformazionedelle regole contabili a livello globale. Questa prima sigla è spesso affiancata a una seconda: IFRS (International Financial Reporting Standards, ovvero “principi internazionali di informativa finanziaria”). Le…

    Di , scritto il 23 Febbraio 2017
  • Brexit: come converrà investire quando sapremo se ha vinto il sì o il no

    Alla vigilia di Brexit del referendum che potrebbe sancire l’eventuale uscita della Gran Bretagna dall’Unione Europea, i mercati sono cauti, ma l’esito non è affatto scontato. Vediamo che cosa consigliano i consulenti finanziari agli europei che vorranno investire il denaro con performance soddisfacenti nei due scenari a cui potremmo trovarci di fronte tra due giorni….

    Di , scritto il 22 Giugno 2016
  • TTF: che cos’è la Tassa europea sulle transazioni finanziarie

    tassa transazioni finanziarie

    TTF è l’acronimo con cui si identifica una probabile futura Tassa europea sulle Transazioni Finanziarie. Un’imposta dello 0,1% sulla compravendita di azioni e dello 0,01% sui derivati. Le aliquote come si vede sarebbero estremamente ridotte, ma data l’ampissima base imponibile, la sua applicazione porterebbe nello casse dello Stato italiano dai 3 ai 6 miliardi di…

    Di , scritto il 16 Marzo 2015
  • Prestiti per studiare all’estero: in arrivo nuovi fondi europei

    studiare all estero

    Entro l’anno molti studenti potranno richiedere dei prestiti e accedere così al programma europeo per la mobilità studentesca Prestiti per tutti gli studenti che desiderano conseguire un master di primo livello o una laurea specialistica all’estero. Grazie al bando lanciato dalla Commissione europea e dal Fondo europeo per gli investimenti, molti studenti potranno arricchire i…

    Di , scritto il 12 Marzo 2015
  • BCE e Quantitative Easing: quali benefici ne deriveranno?

    Il piano di acquisto dei titoli pubblici europei da parte della BCE è il famoso colpo di bazooka atteso da tempo. Si tratta di una mossa che risulterà efficace per tutto il sistema economico – che include famiglie, imprese e banche. E lo sarà sia per entità che per durata, consentendo di ridurre il rischio…

    Di , scritto il 26 Gennaio 2015
  • BCE verso il quantitative easing? I pro e i contro dell’operazione

    L’abbassamento del costo del denaro al minimo storico dello 0,05% e l’annuncio del via libera all’acquisto degli ABS sono stati l’ultima mossa di Mario Draghi prima di quello che da sempre si definisce “il bazooka della BCE”, ovvero il provvedimento più forte di tutti. Per rilanciare i consumi in Europa e far tornare l’UE a…

    Di , scritto il 08 Settembre 2014
  • L’economia europea e il pericolo della giapponizzazione

    Giapponizzazione è una ovvia traduzione del termine Japanification coniato dagli economisti anglosassoni per indicare le pericolose somiglianze tra l’andamento dell’economia europea e quello dell’altissimo debito pubblico e della spirale deflattiva iniziata due decenni fa in Giappone. Un gravissimo problema a cui il premier liberale giapponese Shinzo Abe ha tentato di porre rimedio con la Abenomics,…

    Di , scritto il 15 Luglio 2014
  • ‘L’Europa tradita. Lezioni dalla moneta unica’, il nuovo libro di Giuseppe di Taranto

    L’Europa tradita. Lezioni dalla moneta unica è il titolo del recente saggio scritto dal professor Giuseppe di Taranto, docente presso l’università Luiss Guido Carli di Roma. L’economista registra l’innegabile verità che gli europei si sentono traditi da premesse che si sono rivelate false. Qualche esempio? La promessa che ci sarebbe stato nel corso del tempo…

    Di , scritto il 04 Giugno 2014
  • Associazione Europea per l’Educazione Economica: obiettivi e attività

    L’acronimo AEEE indica l’Associazione Europea per l’Educazione Economica, che raccoglie docenti di economia e commercio accomunati dall’obiettivo di migliorare la cultura economica nelle scuole mediante varie iniziative come corsi di aggiornamento, progetti didattici e conferenze. Il ramo italiano si chiama AEEE-Italia ed esiste dal 1992. Finanziata dai membri associati, si avvale del contributo di enti…

    Di , scritto il 07 Marzo 2014
    Altro in: Unione Europea
  • Euro troppo forte: perché non è una buona notizia

    Quando si parla di euro siamo spesso di fronte paradossi. In questo periodo, la zona euro stenta a vedere una ripresa dell’economia e una crescita del PIL, eppure la moneta unica è più forte che mai rispetto al dollaro, con una rivalutazione che si aggira intorno al 10% negli ultimi due anni. Le cause sono…

    Di , scritto il 04 Novembre 2013

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2017, P.IVA 01264890052
SoloFinanza.it – Guida agli investimenti finanziari supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009