Libretto SMART: soluzione dinamica e garantita per investire i risparmi

Di , scritto il 05 Marzo 2015

Poste-ItalianeCon l’inflazione ancora intorno allo zero e con gli attuali tassi di rendimento, oggi come oggi è difficile portare a casa una buona remunerazione finanziaria senza correre seri rischi. Per la famiglia italiana tipo, che di solito non è orientata in questo direzione, il consiglio migliore è investire i risparmi in prodotti ad altissima sicurezza, come i libretti postali, che non a caso godono da tempi immemorabili la massima fiducia da parte dei nostri connazionali.

Tra i prodotti sul mercato sta raccogliendo un notevolissimo successo il Libretto SMART, sottoscrivibile presso qualsiasi Ufficio Postale. Emesso dalla Cassa Depositi e Prestiti, può essere intestato a una persona singola o cointestato fino a un massimo di quattro persone. A differenza di quanto si potrebbe pensare, si tratta di un prodotto evoluto non tanto adatto a chi vuole “parcheggiare i risparmi”, ma piuttosto rivolto agli utenti più attivi, interessati a vari tipi di servizi accessori (anche o soprattutto online) e all’annullamento degli oneri di apertura, di gestione e di commissione.

Questo prodotto per il risparmio assicura ai nuovi clienti un tasso di interesse dell’1,50% annuo lordo fino al 30 giugno 2015. A chi è già stato in possesso di un Libretto Nominativo Ordinario e aderisce al Libretto SMART è garantito lo stesso tasso di interesse premiale sulle somme aggiuntive versate rispetto al saldo iniziale nel periodo 1 gennaio – 31 marzo 2015. Le altre somme sono remunerate in base al tasso base pro tempore vigente.

Queste condizioni di favore valgono a fronte del rispetto di 3 clausole:
1. Attivazione della Carta Libretto entro il 30 giugno 2015 (si tratta di una carta elettronica semplifica e velocizza i versamenti e i prelievi di denaro tramite circuito Postamat);
2. Mantenimento del Libretto Nominativo SMART e della suddetta carta libretto attiva fino al 31 dicembre 2015;
3. Mantenimento fino al 30 giugno 2015 di un saldo uguale o superiore al 90% di quello iniziale.

Anche qui, nel caso in cui una di queste condizioni non sia soddisfatta, gli interessi verranno calcolati in base al tasso base pro tempore vigente.

Gli intestatari di un Libretto SMART possono usufruire di servizi gratuiti:
* prelievi e versamenti presso tutti gli Uffici Postali e mediante il circuito Postamat;
* disporre bonifici sul Libretto Smart sia dalla filiale della propria banca sia tramite l’home banking.
* ricaricare la propria Carta Postepay;
* utilizzo del libretto direttamente online, mediante il servizio gratuito RPOL (Risparmio Postale Online) oppure tramite l’app dedicata Risparmio Postale, che consentono sia di ottenere informazioni su movimenti e saldo che di lanciare disposizioni.


1 commento su “Libretto SMART: soluzione dinamica e garantita per investire i risparmi”
  1. Libretto Postale Smart ha detto:

    I Libretti postali smart ormai sono una grande alternativa, concordo con l’autore dell’articolo


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloFinanza.it – Guida agli investimenti finanziari supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009