Economia e Aziende: l’importanza delle valutazioni di bilancio

Di , scritto il 05 Luglio 2020
bilancio

Trasparenza, chiarezza e correttezza sono gli elementi base che possono fare la differenza per un’azienda in un mercato in continua trasformazione e con una concorrenza elevata.

In particolare oggi l’attenzione si pone sull’aspetto finanziario e sulla possibilità di offrire strumenti adatti a dare un reale e veritiero valore economico di un’impresa. In questa prospettiva si collocano le valutazioni di bilancio. Ma perché sono così importanti? E come effettuarle nel modo più giusto?

Dall’analisi alla valutazione del bilancio

Il bilancio è un documento contabile, attraverso il quale si determina la situazione contabile di un’impresa, offrendo un’immagine dell’attività svolta fino alla sua chiusura, di quale siano i costi e i ricavi sostenuti e delle eventuali prospettive di investimento per il futuro.

Infatti al suo interno sarà introdotto lo Stato Patrimoniale dell’impresa, inteso come l’insieme di beni e servizi al momento in cui è stato redatto il documento, a cui si aggiunge un quadro economico di tutte le entrate e le uscite che sono state sostenute nell’arco del periodo preso in esame, espresse in costi e ricavi e che rispecchiano il conto economico. Infine saranno presenti anche una serie di note nelle quali vengono indicati i criteri che sono stati utilizzati per redigere il bilancio consolidato.

Come documento fiscale verrà preso in considerazione per l’adempimento degli obblighi contributivi, e sarà utile per l’amministratore, i soci o gli azionisti, per indicare quale sia il reale stato dell’impresa.

È un documento completo, ma per certi aspetti può essere considerato anche molto limitativo, anche se spesso viene corredato da una relazione commerciale. In particolare se eventualmente si devono affrontare delle operazioni straordinarie, come può essere la richiesta di un mutuo o di un finanziamento, adempiere a degli obblighi di legge, oppure in caso di partnership di aziende o eventuali fusioni, diventa indispensabile l’identificazione del reale valore economico dell’azienda, un qualcosa che può essere redatto grazie alle valutazioni di bilancio.

Cosa significa effettuare delle valutazioni di bilancio

Le valutazione di bilancio sono una realtà disciplinata dall’articolo 2423 bis del codice civile, in cui sono indicate le linee guida di redazioni del bilancio, e dall’art 2426 nel quale vengono invece stabiliti tutti i criteri di valutazione del bilancio d’esercizio.

Le valutazioni sono necessarie al fine di dare una reale visione delle condizioni economiche e finanziarie dell’impresa, evitando che possano esserci delle sottovalutazioni o sopravvalutazioni dell’attività. Infatti in caso di una valutazione eccessivamente positiva, si potrebbero limitare le passività creando utili “fittizi” ed evidenziando una solidità dell’impresa non veritiera.

Viceversa eventuali sottovalutazioni, con creazione di spese eccessive, possono determinare una riduzione dei ricavi con la creazione di somme occulte. Grazie alle valutazioni di bilancio si potranno quindi scindere le masse dei costi e dei ricavi di esercizio in modo da avere un chiaro equilibrio patrimoniale e soprattutto un’obiettiva visione dello stato di un’azienda.

Come valutare un bilancio: i criteri ed il ruolo dei consulenti di bilancio

I criteri di valutazione bilancio d’esercizio stabiliti dalla legge prevedono una conoscenza specifica e approfondita della materia, dato che sarà necessario effettuare le giuste considerazioni rispettando i parametri di prudenza, chiarezza e correttezza, come richiesto dall’articolo 2426, non sempre facilmente applicabili.

Troppo spesso le singole imprese non hanno le competenze necessarie per affrontare tale attività, non disponendo di personale che abbia le competenze per dare la giusta identificazione obiettiva del valore economico dell’azienda. In questa prospettiva si colloca la figura dei consulenti di bilancio e di impresa come la società Costanzo e Associati.

Grazie alle loro conoscenze tecniche, economiche e finanziarie si potranno redigere le valutazioni di bilancio rispettando i criteri previsti per legge e con giudizi di sostenibilità corretti dei valori iscritti al bilancio. Un ruolo, quello dei consulenti, che diviene di primaria importanza per avere un’adeguata valutazione del proprio valore economico.

Mascherine in pronta consegna


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2020, P.IVA 01264890052
SoloFinanza.it – Guida agli investimenti finanziari supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009