App PostePay: Funzionalità e vantaggi

Di , scritto il 05 Novembre 2020
postepay

Nel corso degli anni, l’avanzare della tecnologia si è evidenziata su molteplici fronti. Tra questi troviamo anche una gestione completa, semplice e intuitiva delle carte di Poste Italiane.

Oggi infatti, non è più necessario recarsi agli uffici postali per avere informazioni sul proprio conto, per inviare o ricevere denaro o per effettuare una ricarica. Grazie all’app PostePay si ha tutto nel palmo della propria mano, a portata di click, ogni volta che si ha bisogno.

Se così non fosse, l’applicazione non sarebbe stata scaricata da 8 milioni di italiani, che ad oggi la utilizzano regolarmente per effettuare qualsiasi tipologia di operazione. Vediamo quindi, nel dettaglio, quali sono le funzioni offerte dall’app, i suoi vantaggi ed, infine, i motivi per i quali è stata così tanto apprezzata.

App PostePay: L’innovazione sul tuo smartphone

Come prima cosa, è bene sottolineare che l’applicazione è disponibile per entrambi i sistemi operativi: Android e iOS. Il download è gratuito e avviene, come sempre, nel giro di pochi secondi. Per poter utilizzare l’app è necessario inserire i propri dati (username e password), che consentono un accesso istantaneo a tutte le funzioni relative alla carta.

Tendenzialmente, l’app viene utilizzata per le PostePay Standard ed Evolution, ma rimane disponibile per tutte le tipologie di carte di Poste Italiane. Effettuando il download di quest’app si ha la possibilità di gestire interamente ogni singolo aspetto delle carte prepagate, in modo intuitivo e, soprattutto, gratuito.

Funzioni e dettagli

Innanzitutto è bene sottolineare che all’interno dell’app possono essere inserite tutte le proprie PostePay. Per passare da una carta all’altra, infatti, è sufficiente far scorrere il dito sullo schermo verso destra o sinistra. In base alla tipologia di PostePay sarà possibile effettuare diverse operazioni.

Le PostePay Standard, dal momento che non sono dotate di un IBAN, non possono né ricevere né inviare bonifici. Al contrario, questa funzione è disponibile all’interno dell’app per le carte Evolution. Il controllo del saldo nella postepay invece, è attiva per tutte le carte.

Allo stesso tempo, è possibile conoscere le voci delle proprie spese, grazie all’aggiornamento automatico dei movimenti. Un’altra comodità dell’app PostePay risiede nell’opportunità di ricevere ed effettuare ricariche immediate ad altre PostePay. Questo è noto come servizio P2P, ed è stato particolarmente apprezzato dai clienti di Poste Italiane. 

Parlando di ricariche, poi, l’app consente anche di eseguire quelle telefoniche. Per ciò che riguarda i pagamenti, invece, si ha la possibilità di effettuare bonifici, pagare bollettini ed effettuare il postagiro. Queste funzioni, però, sono disponibili solo per i proprietari delle carte Evolution. 

Un altro vantaggio dell’app PostePay risiede nella possibilità di effettuare pagamenti online, tramite POS e anche in modalità contacless. Da ultimo, e non per importanza, l’applicazione rimane attiva anche all’estero. Questo perché, come si sa, le carte di Poste Italiane fanno parte dei circuiti Visa e MasterCard.

Insomma, a fronte di tutti questi vantaggi, appare abbastanza chiaro perché l’app PostePay abbia avuto tutto questo successo. Oltre alle numerose funzioni che offre, bisogna anche sottolineare un’interfaccia molto semplice, che rende il suo utilizzo chiaro e veloce anche ai meno giovani.


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2020, P.IVA 01264890052
SoloFinanza.it – Guida agli investimenti finanziari supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009