Forex, CFD trading e rischi, ecco le dinamiche della relazione

Di , scritto il 08 Aprile 2011

Il trading online con CFD e il mercato globale del Forex hanno una relazione simbolica. I trader sono infatti attratti dal forex in quanto mercato accattivante ma allo stesso tempo facile da capire, che offre una volatilità spesso più interessante rispetto ai prodotti finanziari tradizionali. Contemporaneamente sempre più investitori private scelgono il trading online per usufruire dell’effetto leva finanziaria offerto che rende i mercati più calmi maggiormente interessanti e quelli ad alta volatilità decisamente più intriganti. A tutto ciò va ad aggiungersi un ulteriore vantaggio ovvero l’accesso al mercato forex 24 ore su 24 grazie alla piattaforma di trading online, sia dal proprio computer che dal telefono cellulare o smartphone.

Come per tutti i prodotti legati alla volatilità di mercato anche il trading forex comporta un rischio e la capacità dell’investitore di gestire tale rischio determinerà il suo successo nel mercato forex sul lungo termine. A volte anche i trader più esperti possono farsi trascinare dall’impulsività del momento. Prendiamo ad esempio un trader che ha seguito i movimenti di una particolare coppia valutaria per un po’ di tempo e improvvisamente si verifica un evento che d’istinto lo porta a prendere una posizione convinto di essere nel giusto. Solo una volta che il trade è effettuato si cercherà una giustificazione a tale strategia e a questo punto il trader si trova in una difficile situazione dal punto di visto psicologico in quanto si è lanciato in un investimento seguendo un impulso e si trova ora totalmente esposto alle forze di mercato.

Nel caso in cui il mercato si muova contro di lui infatti, l’investitore potrebbe esitare a chiudere la posizione per supportare la propria decisione di trading e di conseguenza incorrere in una perdita che in condizioni normali non si sarebbe probabilmente verificata. Ecco quindi che le decisioni precipitose possono spesso determinare risultati disastrosi. Ovviamente in questa situazione può verificarsi anche un guadagno, anziché una perdita, ma ciò andrebbe a creare un precedente che suggerisce al trader la possibilità d’ignorare il rischio connesso al trading con forex.

Come menzionato precedentemente il forex è un mercato in continuo movimento e richiede un’esecuzione dei trade altrettanto veloce. Allo stesso tempo però è fondamentale che ci sia una strategia ben strutturata alla base di ogni trade al fine di poter agire tempestivamente ma con cognizione di causa. Per avere ulteriori informazioni sul forex trading e scoprire quali sono le modalità operative e le caratteristiche principali di questo mercato visitate il sito di IG Markets alla sezione Forex.

Alice

Il nostro servizio di trading comporta un elevato livello di rischio e può determinare perdite che eccedono il vostro investimento iniziale; accertatevi di aver pienamente compreso i rischi in cui potreste incorrere.

 



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloFinanza.it – Guida agli investimenti finanziari supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009