Che cos’è un acquisto di concerto?

Di , scritto il 08 Luglio 2010

L’articolo 109 del testo Unico sulla Finanza definisce l’acquisto di concerto o offerta pubblica di acquisto (OPA) un ‘procedimento di offerta di prodotti finanziari sul mercato da parte di persone fisiche o giuridiche’.

L’acquisto di concerto può avvenire in maniera spontanea o essere contemplato dall’ordinamento quando un operatore detenga, da solo o unitamente ad altri, una quota di capitale ordinario (ossia azioni con titolo di voto) di una società partecipata in misura maggiore al 30%.

Le quote societarie devono essere state acquisite a titolo oneroso (non donate o cedute a titolo gratuito) e vengono immesse sul mercato che potrà reagire acquistandole o meno.

L’OPA può essere lanciata solo a seguito di comunicazione completa di tutte le informazioni sull’offerta alla CONSOB che assieme alla Borsa rappresenta organo di controllo per queste operazioni.

I soggetti che propongano un’ OPA di concerto devono aver aderito ad un contratto che preveda il loro diritto di voto all’interno delle di aziende quotate o che controllano queste ultime e ricoprire la posizione di direttori o amministratori di una stessa società.


1 commento su “Che cos’è un acquisto di concerto?”

Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2020, P.IVA 01264890052
SoloFinanza.it – Guida agli investimenti finanziari supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009