Salvate il soldato General Motors

Di , scritto il 08 Novembre 2008

corvChe, nei programmi di Obama, ci sia l’auto da salvare vi ho detto qui. In particolare, c’è un Gruppo che sta andando a rotoli: il suo nome è General Motors, conosciuta da tanti anche come GM. I marchi dei suoi macchinoni li abbiamo visti e li vediamo (ora un po’ meno) nei film e telefilm made in Usa. Ma adesso il colosso di Detroit rischia il fallimento.

Addirittura, nel terzo trimestre 2008, ha registrato perdite operative per 4,2 miliardi di dollari. Spaventoso. E ha utilizzato 6,9 miliardi di liquidità, con una perdita netta di 2,5 miliardi.

Una volta pubblicati i conti in rosso atroce, Wall Street ne ha preso amaramente atto: il titolo GM è precipitato nel baratro. Le cose vanno così male che a questo punto è inimmaginabile anche la fusione con Chrysler, ventilata qualche giorno fa.

[nella foto via flickr.com/photos/abumatic, una Corvette del 1969]



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloFinanza.it – Guida agli investimenti finanziari supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009