Poste italiane: basta un SMS per pagare i bollettini

Di , scritto il 09 Gennaio 2009

logoposte_home.jpg Con PosteMobile è possibile pagare i bollettini dal proprio telefonino con un SMS, a qualsiasi ora, senza doversi recare negli uffici postali e inoltre fino al 30 giugno, sarà possibile risparmiare 1 euro, equivalente alla commissione BancoPosta per poter usufruire del servizio.

La società ha emesso una nota dove si comunica che per ogni bollettino pagato dal menu della Sim o dal portale Wap, PosteMobile riconosce 1 euro di traffico telefonico, che equivale alla commissione richiesta per il pagamento del bollettino.

Il bonus verrà accreditato sul credito telefonico della Sim e potrà essere utilizzato per usufruire di qualsiasi servizio PosteMobile fino a quando la stessa sarà attiva.

Con PosteMobile si possono pagare dalla Sim sia i bollettini premarcati  selezionando la voce “Bollettino” nella sezione “Acquista e paga” dal menu, che i bollettini non compilati, accendendo al portale Wap di PostMobile.

Associando la Sim PosteMobile al conto BancoPosta o alla Postpay, si può accedere agli altri servizi “Semplifica” che consentono direttamente dalla Sim di ricaricare una carta Postpay, ricaricare la Sim PosteMobile, controllare il saldo degli ultimi tre  movimenti del conto BancoPosta o della propria carta PostPay, effettuare bonifici e postagiro e infine inviare telegrammi dal portale Wap.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloFinanza.it – Guida agli investimenti finanziari supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009