Sconti per i versamenti INAIL degli artigiani virtuosi

Di , scritto il 11 Agosto 2010

Buone notizie per gli artigiani sul fronte fiscale! Il Presidente dell’Istituto Nazionale per l’Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro, Marco Fabio Sartori,  ha annunciato che sono operativi gli sconti sui premi per quegli artigiani che versano regolarmente all’INAIL, ma che si siano al contempo distinti nella promozione di interventi in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro e che negli ultimi 2 anni non abbiano denunciato infortuni.

In pratica è stato applicato quanto stabilito dalla legge finanziaria del 2007, che –  all’articolo 1 comma 780 e 781 – prevede, per l’appunto, la diminuzione dei premi per quelle aziende che si trovino in regola con i versamenti contributivi e che non abbiano registrato infortuni sul lavoro nell’ultimo biennio.

Il presidente dell’INAIL ha aggiunto: “Basta con una visione punitiva dell’istituto, che sembrava una sorte di controllore sempre pronto a notificare sanzioni! Al contrario, vogliamo essere un punto di riferimento per il sistema lavoro nel suo complesso…”.

L’ingranaggio della riduzione delle tariffe dei contributi dovuti all’INAIL è molto semplice: lo sconto opera per una percentuale dell’1,88% sull’importo dei premi pagati nel 2009 e per una percentuale del 2,1% sull’importo dei premi pagati nel 2010.

Tale riduzione spetta alle imprese artigiane che non abbiano avuto infortuni nei bienni 2007/2008 e 2008/2009 e che – soprattutto – siano in regola con gli adempimenti in materia di sicurezza previsti dal noto Dlgs 626/1994 e dal Dlgs 81/2008.

Massimiliano Casto
Tributarista Consulente del Lavoro
Noto (SR)



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloFinanza.it – Guida agli investimenti finanziari supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009