Patteggiare con il fisco conviene

Di , scritto il 11 Settembre 2007

patteggiare con il fisoPatteggiare conviene… specialmente con il fisco! Secondo i dati dell’Agenzia delle Entrate (riformulati in una chiara tabella sul Sole24Ore di qualche giorno fa), il risparmio che si ottiene da un patteggiamento “tributario” può arrivare e superare la soglia del 50%.

Lo sconto medio applicato in sede di accertamento fiscale è infatti notevole, e si va dalle riduzioni maggiori consentite ai contribuenti dell’Emilia Romagna fino alla riduzione, di minore entità, consentita generalmente a quelli della Valle d’Aosta.

Secondo l’Agenzia delle Entrate, infatti, i risparmi medi ottenuti in Emilia Romagna hanno raggiunto il 59,8%, meglio di quanto fatto in Molise, Sicilia e Calabria, in cui comunque lo sconto medio è superiore al 50%. Di gran lunga inferiori gli abbuoni medi ottenibili in Valle d’Aosta (20%) e Umbria (25,4%).



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloFinanza.it – Guida agli investimenti finanziari supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009