Covid: è boom di prestiti online. Ecco come trovare il più conveniente

Di , scritto il 12 Febbraio 2021
prestiti online

L’emergenza sanitaria dell’ultimo anno ha impiegato ben poco a tramutarsi in crisi economica e questo era inevitabile. Con le chiusure forzate di negozi, imprese ed attività di ristorazione, gli italiani si trovano a vivere uno dei momenti storici più difficili degli ultimi decenni.

In molti hanno perso il lavoro, altri stanno ancora aspettando la cassa integrazione e diversi imprenditori si sono visti costretti a chiudere la propria attività. Sono dunque diverse le famiglie che nel giro di pochi mesi si sono trovate in condizioni economiche tutt’altro che floride e non è certo un caso se nell’ultimo anno si è registrato un notevole incremento della richiesta di prestiti.

Per la precisione, sono i finanziamenti online quelli che hanno registrato un vero e proprio boom durante il 2020, non solo perché sono più semplici da richiedere e si possono gestire interamente via web. Grazie ad alcuni strumenti gratuiti, come per esempio il comparatore di prestiti online di Prestiti.it, si possono confrontare le varie opzioni in modo da trovare la soluzione più vantaggiosa. Si ha dunque un doppio vantaggio: la comodità di poter fare tutto da casa e la convenienza economica.

Come usare i comparatori di finanziamenti online

I comparatori online di finanziamenti, come quello di Prestiti.it, sono strumenti il più delle volte gratuiti, grazie ai quali è possibile confrontare le offerte di finanziamento proposte dai principali istituti di credito presenti sul territorio italiano. Sono dunque molto utili per tutti coloro che intendono chiedere un prestito ma non sanno come muoversi e vogliono prima di tutto farsi un’idea di quelli che sono le opzioni, i tassi d’interesse ed i vincoli del momento. Questi strumenti consentono di calcolare la propria rata, le spese legate al finanziamento, gli interessi e via dicendo: sono dunque completi e pratici.

Usare i comparatori online è davvero semplicissimo e alla portata di tutti. Basta infatti entrare nel sito web e compilare il form con i propri dati, specificando la finalità del finanziamento, l’importo di cui si necessita e pochi altri dettagli. Dopo aver inserito tali informazioni, il comparatore mostra le migliori soluzioni in base al proprio profilo proposte dalle varie banche italiane. Si potrà dunque visualizzare una pagina in cui saranno riassunti tutti i dettagli principali del prestito (condizioni economiche, importo, tasso d’interesse, ecc.). Trattandosi di un servizio che non fa capo a nessun istituto di credito nello specifico, il comparatore offre una panoramica assolutamente imparziale e trasparente.

Come richiedere un preventivo ed un prestito online

Una volta trovata la soluzione più adatta alle proprie esigenze, è possibile richiedere un preventivo ufficiale alla banca che si sceglie. Potrebbe essere necessario inserire altri dati, se l’istituto lo prevede, ma non occorre fare nient’altro. Il portale invia in automatico la richiesta alla banca, che prende in esame il modulo per valutare la fattibilità o meno del prestito da concedere e ricontatterà in seguito l’utente. Ormai in moltissimi utilizzano questo strumento per trovare il finanziamento migliore: si tratta d’altronde di una risorsa effettivamente molto utile, che consente di risparmiare tempo ma anche di identificare nell’immediato la soluzione più vantaggiosa ed evitare brutte sorprese.


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2021, P.IVA 01264890052
SoloFinanza.it – Guida agli investimenti finanziari supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009