Polizze index-linked: che cosa sono e quali rischi comportano

Di , scritto il 12 Settembre 2013

polizze index linkedLe polizze index linked (letteralmente “collegate a un indice”) sono polizze vita con le quali i premi assicurativi vengono investiti in strumenti il cui rendimento è legato alle performance di uno o più indici azionari.

Essendo l’andamento rendimento degli indici incerto per definizione, se esso non è adatto al profilo di rischio del sottoscrittore, alla polizza si accompagna spesso una garanzia sul capitale che è stato investito. In questo caso la parte maggiore del denaro viene investita in obbligazioni zero coupon (prive di cedola, ma che garantiscono la restituzione del capitale) e la parte restante è investita in prodotti strutturati collegati agli indici e quindi più rischiosi.

Inoltre, per le polizze index-linked vanno preventivati costi espliciti e impliciti. I primi sono ben chiari nei prospetti illustrativi e concernono le classiche spese legate a una polizza assicurativa. I costi impliciti sono invece quelli relativi agli strumenti su cui investe la polizza: le obbligazioni zero coupon per questa funzione hanno di solito un prezzo più alto che sul mercato – e poi i prodotti strutturati, che hanno un costo non prevedibile perché di solito incorporano strumenti finanziari derivati.

Le polizze index-linked non godono di buona fama perché hanno dimostrato non troppi anni fa di potere essere una finta forma assicurativa senza che alcuno se ne accorga: questo è avvenuto nel caso di Lehman Brothers e in quello delle banche islandesi – non esisteva alcuna garanzia. Questi sono casi estremi, comunque il rischio insito nell’investimento di denaro con questo tipo di polizza è molto elevato e resta a carico del contraente. Se non si concordano con l’istituto di credito delle garanzie minime, il capitale alla scadenza potrebbe risultare più basso della somma dei premi versati.

Infine, è estremamente importante non confondere le polizze index-linked con le polizze unit-linked. Anche se in entrambi i casi si tratta di forme assicurative ad alto contenuto finanziario, per le index-linked il rendimento è legato a un indice azionario, nelle seconde (dei cui pro e contro abbiamo parlato nell’articolo sopra linkato) il collegamento è con un fondo finanziario.


1 commento su “Polizze index-linked: che cosa sono e quali rischi comportano”

Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloFinanza.it – Guida agli investimenti finanziari supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009