Fondi comuni di investimento, raccolta ancora in calo

Di , scritto il 14 Maggio 2008

fondi comuniProsegue senza sosta l’emorragia dai fondi comuni di investimento, uno strumento che gli italiani hanno iniziato a guardare con maggiore distacco da più di qualche mese. Negli ultimi tempi, tuttavia, la crisi dei fondi si sta facendo più seria, con una fuoriuscita di diversi miliardi di euro che non accenna ad arrestarsi.

Nel solo mese di aprile, infatti, sono usciti dai fondi comuni di investimento oltre 8,3 miliardi di euro, che vanno ad aggiungersi agli oltre trenta miliardi persi durante il primo trimestre 2008, portando la perdita complessiva a più di 45 miliardi di euro.

Il patrimonio netto dei fondi è così calato a 507,7 miliardi di euro, ben il 17% in meno rispetto a un anno fa. Tutte le categorie dei fondi hanno risentito di tale tendenza, senza alcuna eccezione: più lieve il calo dei flessibili, inferiore al miliardo di euro, più pesante quello degli obbligazionari, superiore ai 3 miliardi.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloFinanza.it – Guida agli investimenti finanziari supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009