Quanto costa il fido bancario di Conto Corrente Arancio?

Di , scritto il 15 Luglio 2010

A scanso di equivoci, chiariamo innanzi tutto che cosa si intende per ‘fido bancario’. Quando un cliente apre un conto corrente, l’istituto di credito gli concede di addebitare sul conto una cifra pattuita, che va oltre la sua reale disponibilità. Questa somma si chiama colloquialmente ‘fido’ o ‘affidamento’; il cliente può usarla a piacimento con una o più transazioni e in seguito ripristinare la disponibilità del credito con versamenti o bonifici (periodici oppure in un’unica soluzione).

Il fido costituisce un grosso vantaggio, poiché permette di avere degli scoperti (anche se entro limiti prestabiliti), ma è soggetto a due rischi:
* le condizioni economiche possono variare in senso sfavorevole per il cliente;
* le banche, anche se sempre nel rispetto delle norme di comunicazioni alla clientela, possono variare le condizioni economiche (tasso di interesse, spese e commissioni).

Quando si sceglie un conto corrente vale la pena di esaminare bene i fogli informativi che per legge devono contenere informazioni dettagliate anche sul fido.  Poiché in questi giorni stiamo studiando a fondo le offerte di Conto Corrente Arancio, ci interessa anche sapere se questo prodotto è conveniente anche in termini di fido.

Ipotizzando un fido di 1500 euro a durata indeterminata, con periodicità di liquidazione degli interessi su base trimestrale, il tasso debitore nominale annuo è al momento del 7%. Sono invece azzerate varie altre spese e oneri che di solito le banche calcolano: commissioni di massimo scoperto, spese di istruttoria fido, commissione per messa a disposizione di fondi.  La percentuale di interessi da pagare per un fido di 1500 sarà pari a 25,58 euro. In termini chiarissimi, secondo le nuove normative stabilite da Bankitalia, l’indicatore sintetico di costo (ISC) del fido di Conto Corrente Arancio è del 7%. Se possedete già un conto corrente bancario online e pensate di passare a Conto Corrente Arancio, vi conviene confrontare il vostro attuale ISC con questo per comprendere se il passaggio vi conviene o meno.


1 commento su “Quanto costa il fido bancario di Conto Corrente Arancio?”
  1. pasquale ha detto:

    fogli fare un fidi di 1000,00euro m.s.m al numero 3395058796


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloFinanza.it – Guida agli investimenti finanziari supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009