Come scegliere un programma per la gestione delle spese aziendali

Di , scritto il 18 Giugno 2018

spese aziendaliLa tecnologia si è ormai impadronita degli spazi e dei tempi di ognuno. Difficile poter realizzare operazioni o attività senza affidarsi al web e alle sue, indiscutibili, potenzialità.

Se prima la rete era osservata con diffidenza, oggi è considerata dai più un’alleata preziosa per velocizzare e ottimizzare tempo e lavoro. Ed è proprio nel settore professionale che il web dimostra le sue migliori capacità. La gestione d’impresa impiega ormai da anni i suoi programmi per realizzare attività senza imprevisti e senza inutili perdite di tempo.

Il rimborso spese ai dipendenti è un elemento di primaria importanza quando si parla di una realtà professionale, ecco perché è necessario saper scegliere un programma per la gestione delle spese aziendali che sia affidabile.

Per spese aziendali si intendono tutte quelle che i dipendenti sostengono per motivi esclusivamente professionali, quindi per chilometraggio auto, biglietti o abbonamenti per i mezzi di trasporto, spostamenti con taxi, vitto e alloggio, spese telefoniche. Il tutto attestato da documentazioni (biglietti, ricevute e scontrini).

Considerato che si tratta di una delle voci di bilancio aziendale più difficili da gestire, affidarsi a un programma che faccia gran parte del lavoro è indispensabile.

Consigli per scegliere un programma per gestire le spese aziendali

Il web ormai ne è ricco, per questo è importante scegliere il software che sia più adatto alle esigenze della propria azienda. In particolare si possono seguire dei consigli su come rendere l’operazione più semplice possibile.

Facilità di utilizzo. Senza dubbio è il primo criterio da prendere in considerazione per una scelta giusta. Un software di questo tipo deve essere pensato anche per chi non ha grandi abilità nella gestione della tecnologia, anche perché si opta per il suo utilizzo per risparmiare tempo, non per rendere tutto più complicato. Deve avere un’interfaccia intuitiva e avanzata.

Assistenza garantita. E’ necessario che il programma che si decide di scegliere assicuri un’assistenza garantita e operatori con cui potersi rivolgere per eventuali problemi che possono sorgere.

Report. Consigliato avere un programma che sia capace di realizzare dei report periodici sulle spese effettuate dai dipendenti e sui vari progetti, in modo da avere un quadro complessivo che possa permettere di modificare o migliorare la propria strategia.

Soldo, la soluzione per la gestione delle spese aziendali

La soluzione software che permette di fornire un valido supporto a CFO e amministratori aziendali si chiama Soldo, dal nome dell’azienda che l’ha creata. Soldo è un sistema di prepagate aziendali che permette di:

  • fornire una carta prepagata a ciascun dipendente per il pagamento autonomo di ogni spesa, da quelle di trasferta a quelle online
  • monitorare le spese dei dipendenti in tempo reale, grazie alla comoda dashboard che consente di ricollegare ciascuna spesa a una determinata attività
  • trasferire in tempo reale denaro sulla carta del dipendente
  • risparmiare tempo nella rendicontazione delle spese sostenute


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloFinanza.it – Guida agli investimenti finanziari supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009