Le azioni Microsoft vanno meglio del previsto nel primo trimestre 2012

Di , scritto il 20 Aprile 2012

La società più importante di Redmont continua a dimostrare la sua forza, anche a livello borsistico. Se nei primi tre mesi del 2012 sono calati leggermente i profitti (5,11 miliardi di USD contro i 5,23 miliardi di un anno fa), sono aumentati di ben il 6% i ricavi, passati a 17,41 miliardi di dollari. Tutto questo grazie a un periodo di grazia nelle vendite dei PC.

Sempre sostenuta anche la domanda per il software, con la suite Office e il sistema operativo Windows 7, con grandi attese per il lancio del nuovo Windows 8. Ancora molto da fare invece nel settore dei tablet, dove Apple la fa prepotentemente da padrona e ora si sta affacciando con sicurezza anche il colosso Google con il sistema operativo Android.

Per quanto riguarda le azioni di Microsoft, nel primo trimestre 2012 hanno messo a segno un bel +24%, il maggiore incremento registrato dalla metà del 2009.

Mascherine in pronta consegna


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2020, P.IVA 01264890052
SoloFinanza.it – Guida agli investimenti finanziari supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009