Home » Se hai la PostePay non puoi pagare di notte: attenzione al motivo

Se hai la PostePay non puoi pagare di notte: attenzione al motivo

I pagamenti notturni non sempre vanno a buon fine, nonostante la PostePay sia stata caricata di recente. Come mai succede? I clienti di Porte Italiane temono si tratti di clonazioni delle carte derivate da virus o phishing.

Se ti è mai capitato di voler fare acquisti notturni, magari preso dalla smania di shopping, probabilmente avrai avuto un’amara sorpresa. Le carte PostePay, infatti, di notte non funzionano, nonostante queste prepagate siano ormai molto comuni tra gli italiani.

postepay non funziona - solofinanza.it
postepay non funziona – solofinanza.it

Cos’è la PostePay

La PostePay è una carta pregata dedicata ai clienti di Poste Italiane ed è molto utile in quanto i pagamenti non prevedono un addebito sul conto corrente. La somma di denaro richiesta per gli acquisti viene caricata in anticipo, generalmente preso gli uffici Poste Italiane, nelle Tabaccherie abilitate e presenti nella rete PUNTOLIS, presso gli ATM o addirittura a domicilio, tramite la richiesta di un portalettere autorizzato.

La PostePay appartiene al circuito VISA e per questo è possibile utilizzarla praticamente ovunque, presso i negozi fisici, online ed anche all’estero. La prepagata può essere intestata anche ai minori in quanto non porta rischi e permette ai ragazzi una migliore gestione dei propri soldi.

La PostePay ha avuto molto successo nel tempo grazie alla sua facilità di utilizzo ed alla sua sicurezza, infatti tutti i movimenti, il saldo e tutto il resto delle informazioni può essere visionato online, accedendo al sito delle Poste Italiane e procedendo verso la sezione dedicata alla propria carta prepagata.

Questa tessera è molto utilizzata, soprattutto per gli acquisti online, grazie proprio al fatto che gli importi vengano caricati dal proprietario, inoltre se capitasse di essere vittima di un tentativo di phishing, od un furto di dati, la carta può essere facilmente bloccata e si abbasserà di molto il rischio di venir derubati del denaro presente sulla PostePay.

Perché la PostePay non funziona di notte?

Se durante un acquisto notturno il pagamento non è andato a buon fine, non è colpa dei malintenzionati che hanno tentato di appropriarsi della carta, infatti la risposta è molto più semplice.

I servizi legati ai pagamenti non sono sempre attivi 24 ore su 24 quindi può capitare che il pagamento venga respinto. Il proprietario della PostePay verrà quindi avvertito con un messaggio di sistema in cui si rende noto che “il servizio non è momentaneamente disponibile”, oppure che “l’operazione non può essere momentaneamente eseguita”.

postepay - solofinanza.it
postepay – solofinanza.it

Fortunatamente quindi, almeno in questo caso, non c’è nulla di cui preoccuparsi, basterà ritentare il pagamento in un altro momento della giornata,