Il tuo conto corrente in un’app? N26, design e tecnologia a costo zero

Di , scritto il 21 Dicembre 2017

L’interfaccia software è determinante per la qualità dell’interazione con i nostri dispositivi. Quando si tratta poi di programmi per la gestione di operazioni molto delicate, come quelle a carattere finanziario, la scelta dell’applicazione va curata con la massima attenzione. N26 con i suoi conti correnti online è una delle banche che si sono maggiormente distinte, negli ultimi anni, per l’attenzione riposta nello sviluppo software dei propri prodotti. In soli due anni e mezzo ha conquistato circa mezzo milione di clienti. Ma che cosa l’ha fatta diventare la banca per smartphone leader in Europa?

Conti online: sviluppo software N26, integrazioni ApplePay e TransferWise

Per chi vive la tecnologia come uno strumento che accompagna le attività quotidiane, l’utilizzo di un conto corrente online è qualcosa di irrinunciabile: dagli acquisti presso negozi virtuali alla gestione semplice e immediata dei risparmi.

Ed è proprio a questa platea di utenti che si rivolge la proposta N26, banca tedesca attiva in 17 paesi dell’eurozona (autorizzata dalla BCE e dalla Federal Financial Supervisory Authority, BaFin). Le sue quattro tipologie di conto corrente, due delle quali completamente gratuite (con inclusa, a costo zero, una carta di debito Mastercard), sono particolarmente adatte a chi desidera una banca a misura di smartphone, segmento nel quale è leader di mercato.

Scegliere N26 significa infatti poter sfruttare l’integrazione ApplePay, TransferWise, disponibile per i bonifici in valuta estera, e di altre grandi società fintech. E per avere sempre sott’occhio cosa sta accadendo al proprio conto, l’app N26 presenta all’utente notifiche in tempo reale in rapporto a ogni operazione.

I veri appassionati di tecnologia amano inoltre godere di una certa libertà d’utilizzo, l’app N26 va incontro alle loro esigenze consentendo di scegliere il PIN e bloccare la carta quando lo si ritiene opportuno.

Per quanto riguarda invece gli acquisti, sia quelli su piattaforme di e-commerce sia presso i negozi fisici, è fornita la carta di debito Mastercard N26, compresa gratuitamente nel conto. L’app penserà poi a organizzare, in modo automatico, tutte le spese sostenute, grazie a particolari hashtag.

Design, tecnologia ed esperienza utente, i valori su cui investire

I due pilastri su cui si regge sono design e tecnologia. N26 resta fedele a questa sua natura di banca hi-tech con costanti investimenti nel settore ricerca e sviluppo, conferendo quindi massima attenzione al valore dell’esperienza utente. Una politica che implica ridotte spese per le sedi fisiche, nonostante conti più di 300 dipendenti.

Ed è pensando a un utente alla ricerca di un rapporto disintermediato con la sua banca che N26 ha introdotto un semplice e veloce sistema di apertura del conto: una videochiamata di una manciata di minuti. Tanto basta per ottenere il codice IBAN.

Gratuito, pensato per gli amanti della tecnologia, offre senza alcun costo una carta di debito Mastercard e può essere aperto in otto minuti con una videochiamata. N26 è il conto corrente online ideale per chi preferisce un tap sullo schermo dello smartphone alle code allo sportello!



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2018, P.IVA 01264890052
SoloFinanza.it – Guida agli investimenti finanziari supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009