Che cosa significa “compra sulle voci, vendi sui fatti”?

Di , scritto il 22 Febbraio 2012

Questa interessante espressione del gergo finanziario è una traduzione della frase inglese buy on rumor, sell on news oppure buy the rumor, sell the news e indica un atteggiamento abbastanza consueto sui mercati finanziari. Gli investitori spesso si comportano in base a quello che ritengono accadrà in un dato frangente economico o prima di un evento importante (di qui l’espressione compra sulle voci). Una volta che il momento o l’appuntamento importante sono passati, prendono a vendere sottocosto (da cui la frase vendi sui fatti).

Questo principio spiega perché, ieri, il giorno in cui l’Europa, dopo una maratona notturna ha raggiunto il tanto sospirato accordo per il salvataggio della Grecia, le borse non hanno risposto alla notizia con una salita degli indici, anzi, sono state tutte caratterizzate dal segno meno. In qualche modo i mercati avevano già scontato il fatto che l’intesa per gli aiuti ad Atene si sarebbe raggiunta. Che poi così scontato non era affatto. Ma i mercati si stanno già interrogando sulle prossime vicende politico-economiche e ascoltando i nuovi rumors.


2 commenti su “Che cosa significa “compra sulle voci, vendi sui fatti”?”
  1. […] compra sulle voci, vendi sui fatti […]

  2. […] fa abbiamo spiegato il significato dell’espressione “compra sulle voci, vendi sui fatti”, oggi vediamo che senso ha invece la frase inglese buy the dips, sell the rips, anche conosciuta […]


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloFinanza.it – Guida agli investimenti finanziari supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009