Rigenerazione Urbana Sostenibile: la soluzione per il rilancio dell’edilizia

Di , scritto il 23 Aprile 2012

A margine del Salone del Mobile di Milano, venerdì e sabato scorsi si è tenuto per iniziativa del Consiglio Nazionale degli Architetti PPC il forum RI.U.SO. (acrostico che sta per Rigenerazione Urbana Sostenibile), iniziativa di estremo interesse che vede nel restauro, la manutenzione e la riqualificazione energetica delle aree urbane la molla decisiva per fare ripartire il settore edilizio e con esso la crescita del paese.

Ne sono convinti tutti, dall’Associazione Nazionale Costruttori Edili a Confindustria agli esponenti di Legambiente. Sono tantissime le realtà italiane in cui c’è bisogno di mettere in sicurezza il patrimonio edilizio (sempre tenendo conto delle caratteristiche sociali, culturali ed economiche dei vari territori).

Andare in questa direzione avrebbe moltissimi effetti benefici: sollecitare l’innovazione di vari settori dell’industria italiana, rimettere in circolazione denaro ma con attenzione all’ambiente, alla sostenibilità e al risparmio di suolo – quindi in definitiva alla qualità della vita dei cittadini. Aumentare o per lo meno non fare calare il valore degli immobili nonostante le tasse che su essi gravano. Inoltre, si tratterebbe di un’attività virtuosa perché ad alta intensità di manodopera – con ottime ricadute sull’occupazione – e a basso contenuto di importazioni dall’estero – quindi un aiuto per il bilancio del commercio internazionale nel nostro paese.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2020, P.IVA 01264890052
SoloFinanza.it – Guida agli investimenti finanziari supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009