Immobiliare: crescono gli investimenti attraverso il crowdfunding

Di , scritto il 23 Settembre 2020
crowdfunding

Il 2020 si sta rivelando un anno da record per l’equity crowdfunding in ambito immobiliare, grazie ai fondi raccolti per il progetto di real estate Washington Building a Milano.

Il real estate crowdfunding è un fenomeno in crescita. Nonostante la crisi scatenata dalla pandemia di Covid, nel 2020 il tema degli investimenti nell’immobiliare si conferma come hot topic. Ne è la conferma il record di fondi raccolti in soli tre giorni per finanziare il progetto residenziale Washington Building a Milano.

Concrete Investing, piattaforma di crowdfunding immobiliare autorizzata dalla Consob, ha raggiunto con successo l’obiettivo previsto ­– 3,3 milioni di euro di capitale, messi insieme in appena 72 ore ­– per sostenere la riqualifica di quello che, una volta, era l’impianto produttivo “Officine Fratelli Borletti” in Piazzale Irnerio a Milano.

L’ex complesso industriale subirà una ristrutturazione con parziale demolizione e ricostruzione per fare posto a un centinaio di alloggi residenziali esclusivi, tra cui ville urbane e attici, distribuiti su cinque piani.

L’intero cantiere, che occupa una superficie di oltre 13mila metri quadrati, prevede anche la realizzazione di un garage sotterraneo, una palestra con area benessere, un’area comune per le attività ricreative dei residenti e un lounge bar accogliente e raffinato.

Mentre la consegna dell’elegante complesso è fissata per il terzo trimestre del 2022, è stato già venduto il 70% delle unità abitative.

In un periodo tanto incerto per il mercato immobiliare quanto quello attuale, il successo della campagna di equity crowdfunding lanciata lo scorso 7 luglio da Concrete Investing va individuato nella solidità del progetto proposto, nell’affidabilità degli attori coinvolti e nell’alto rendimento atteso (Irr al 13,6% e Roi del 40,4% con un holding period di 32 mesi).

Concrete Investing, inoltre, è una piattaforma solida e professionale, divenuta in breve tempo un vero e proprio punto di riferimento nel settore. Ad oggi, ha all’attivo la chiusura di 8 operazioni finanziate con successo, a cui hanno preso parte 845 investitori per un totale di oltre 13 milioni di euro di capitali stanziati.

Come nel caso del Washington Building a Milano, la piattaforma di investimenti online sul real estate offre l’opportunità di accedere a progetti immobiliari interessanti, selezionati in base ai diversi profili di rischio e sottoposti al rigido controllo di un valutatore indipendente. Si tratta, nel complesso, di dettagli non di poco conto, se si pensa che, nel giro di soli 3 giorni, Concrete Investing è riuscita a raccogliere la somma più alta di sempre per un’operazione immobiliare.

La campagna Washington Building, arrivata a interessare 207 investitori con un’offerta media di 16mila euro, si posiziona al secondo gradino del podio per la maggiore raccolta di equity crowdfunding in Italia.

Mascherine in pronta consegna


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2020, P.IVA 01264890052
SoloFinanza.it – Guida agli investimenti finanziari supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009