Iscrizione all’INPS obbligatoriamente online per i parasubordinati

Di , scritto il 24 Maggio 2011

Ci sono delle importanti novità per la galassia dei cosiddetti Co.co.co.: dal primo giugno 2011 scompariranno i moduli cartacei per l’iscrizione alla gestione separata INPS. E non sarà più possibile andare di persona allo sportello per iscriversi. Da ora in poi un parasubordinato – categoria che include consulenti, collaboratori coordinati e continuativi (sia “a progetto” che “senza progetto”),  professionisti non muniti di cassa previdenziale, amministratori e via dicendo – dovrà presentare la domanda di iscrizione via Internet.

Occorre andare sul sito inps.it e identificarsi mediante un PIN oppure mediante il codice fiscale (ma attenzione, dopo il 30 settembre 2011 soltanto il PIN sarà accettato!).

Una volta entrati, si può compilare compilare la domanda di iscrizione e inviarla con un clic.

Volendo, può anche usufruire di un intermediario accreditato (consulenti del lavoro e avvocati), oppure farsi aiutare dagli operatori del call center dell’INPS: telefonando al numero verde 803-164, l’addetto effettuerà al posto vostro una procedura di autenticazione e l’invio della richiesta di iscrizione.


1 commento su “Iscrizione all’INPS obbligatoriamente online per i parasubordinati”
  1. OCCHINO FRANCESCO ha detto:

    come faccio ad avere il codice pin??


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2020, P.IVA 01264890052
SoloFinanza.it – Guida agli investimenti finanziari supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009