I principali documenti per la valutazione d’azienda

Di , scritto il 26 Giugno 2014

valutazione-aziendaleIl mondo degli affari oggi è sempre più instabile e pieno di insicurezze per questo sempre più aziende iniziano ad affidarsi a compagnie che effettuano una valutazione d’azienda e rapporti di rischio di credito alle imprese per avere un quadro della situazione finanziaria di eventuali clienti o partner.

Attraverso l’analisi dei rapporti di credito di un’azienda è possibile capire in maniera accurata il livello di serietà di quest’ultima, la sua affidabilità e sapere ad esempio se andrà in liquidazione nei prossimi 12 mesi, e avere informazioni su eventuali dispute legali, insolvenze e protesti.

In più è possibile decidere di monitorare alcune aziende con cadenza giornaliera ed essere aggiornati in tempo reale su cambiamenti riguardanti il nome e l’indirizzo della società, la posizione creditizia, il limite di credito e dettagli riguardanti eventuali situazioni legali in sospeso.

Tra i documenti necessari per la valutazione d’azienda vi è la cosiddetta visura camerale, un documento che contiene dati molto utili sulla società. Esistono 5 tipi di visure:

Visura ordinaria per società di capitali – Fornisce informazioni sullo statuto di un’azienda, sul capitale sociale, sulle sedi amministrative, sugli azionisti, gli amministratori e altre cariche dell’azienda.

Visura ordinaria per società di persone – Questa visura riporta informazioni su patti sociali, soci, titolari e altre cariche e anche su sedi e unità locali relativi alle società di persone.

Visura ordinaria impresa individuale – Riguarda le attività svolte da persone che possiedono Partita Iva e forniscono dati sul titolare dell’impresa, eventuali fusioni o scissioni, attività, albi e ruoli.

Visura storica – Contiene gli stessi dati della visura ordinaria ma permette di avere uno sguardo sul passato per vederne l’evoluzione nel tempo.

Visura per blocchi informativi – è possibile anche ottenere una visura solo per alcuni blocchi di informazioni come ad esempio, solo sede e unità locali, oppure titolari di diverse cariche e qualifiche ecc.

Questi documenti uniti a diverse metodologie di indagine finanziaria aiutano a stimare il valore di un’azienda e ad analizzarne la situazione creditizia per avere una sicurezza maggiore in caso di fusioni, acquisizioni, reperimento di nuovi clienti, il che vista la situazione economica instabile, può essere molto utile.


1 commento su “I principali documenti per la valutazione d’azienda”
  1. […] richiedere che vengano fatte in un determinato modo e con una struttura fatta appositamente per una determinata azienda.  Soluzioni di questo tipo presentano anche altri vantaggi rispetto agli stand tradizionali […]


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloFinanza.it – Guida agli investimenti finanziari supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009