Che cosa sono gli ETF?

Di , scritto il 27 Aprile 2010

ETF è un acronimo della locuzione inglese Exchange-Traded Funds, che potremmo tradurre in un italiano comprensibile come ‘Fondi quotati in Borsa’.

Si tratta di fondi indicizzati ossia “legati” a un determinato indice (obbligazionario, geografico, settoriale o azionario): la loro valutazione avviene quindi passivamente e in proporzione a tale valore.

Gli ETF rappresentano un’opportunità di differenziazione del portafoglio accessibile anche ai piccoli investitori poiché è ammesso l’acquisto di una singola quota, le commissioni sono simili a quelle delle azioni e, inoltre, non sono previsti costi di apertura, chiusura o legati alla performance del titolo.

La valuta con la quale vengono negoziati e liquidati gli ETF è l’euro benché laddove l’indice di mercato cui fanno riferimento sia statunitense, si è esposti alla possibilità di rischio del cambio con il dollaro.

L’acquisto dei fondi va eseguito presso le banche e gli Istituti di Investimento Mobiliare, anche tramite Internet, con la possibilità di scambiarli durante l’intera giornata borsistica e non solo alla fine della stessa come nel caso delle azioni dando in tal modo la possibilità di tenere sotto controllo il loro valore di mercato in ogni momento.


13 commenti su “Che cosa sono gli ETF?”
  1. […] articoli sull’argomento: Che cosa sogno gli ETF? ETF: Quali sono i costi occulti e quale tipologia preferire Che cosa sogno gli ETF sintetici e […]

  2. […] Fermi restando tutti i principi generali già elencati, dobbiamo fare un discorso a parte per gli ETF, ovvero i fondi quotati in […]

  3. […] in pratica si tratta di una famiglia di prodotti finanziari che include al suo interno i fondi ETF, ETC ed […]

  4. […] concetto di estrema importanza nell’ambito degli ETF è quello di tracking error volatility anche espresso con l’acronimo TEV. Si tratta di un […]

  5. […] investire sui diamanti si tratta, però invece di comprare le preziose pietre, si acquistano degli ETF. Finora mancavano fondi di investimento quotati in Borsa che investissero esclusivamente nei […]

  6. […] prevedere anche una quota di investimento nel settore acqua, che passa da strumenti come gli ETF (exchange-trade funds), per esempio quelli di Etf Securities, che sono legati all’indice Janney […]

  7. […] articoli sull’argomento: Che cosa sogno gli ETF? ETF: Quali sono i costi occulti e quale tipologia preferire Che cosa sogno gli ETF sintetici e […]

  8. […] Che cosa sono gli ETF, più o meno l’abbiamo capito. Per dirla in maniera un po’ grossolana sono fondi indicizzati, quotati in borsa e trattati come le azioni. Ma che cosa si intende per ETF sintetici o EFT a replica sintetica? Sono ETF di seconda generazione, che vanno ad affiancarsi ai cosiddetti ETF fisici o ETF a replica fisica, ovvero a replica dell’indice mediante titoli fisici. […]

  9. […] degli ETF, gli esperti consigliano di non puntare troppo su petrolio e gas naturale (soprattutto […]

  10. […] che sembra la più avvalorata dagli esperti del settore, puntare sui fondi quotati in borsa (ETF) legati alla suddetta […]

  11. […] Un PAC è un piano di accumulo. Che cosa siano gli ETF lo abbiamo spiegato con dovizia di particolari in questo articolo. […]

  12. […] che permettono anche ai piccoli risparmiatori di investire piccole somme di denaro o, anche, che cosa sono gli ETF, ovvero i fondi quotati in […]


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloFinanza.it – Guida agli investimenti finanziari supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009