Che cosa sono gli ETF Short

Di , scritto il 27 Aprile 2015

ETF shortGli ETF short sono uno strumento adatto a difendere gli investimenti dalla volatilità, ma non certo per investitori dilettanti. Vediamo di spiegare con parole semplici di che cosa si tratta. Gli ETF Short sono un tipo di Exchange Traded Fund che puntano sul calo della Borsa. Con gli EFT Short la replica del benchmark di riferimento avviene infatti in senso inverso rispetto al suo reale andamento. La scommessa è quindi sull’inversione del benchmark e il meccanismo è basato sulla combinazione di vari strumenti tra cui:
* La vendita di azioni e di titoli allo scoperto;
* La vendita allo scoperto di opzioni call;
* Il posizionamento a ribasso sui derivati (futures e put options).

Gli ETF Short permettono di scommettere su singoli indici come il FTSEMib, su singoli settori o su un titolo particolare. Bisogna però sapere che si tratta di uno strumento a breve e che andare short sui mercati è assai pericoloso perché non c’è una soglia massima di perdita. Quindi, ripetiamo, non si tratta di strumenti per dilettanti o investitori con basso profilo di rischio.


1 commento su “Che cosa sono gli ETF Short”

Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloFinanza.it – Guida agli investimenti finanziari supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009