Scrivere un curriculum vitae in inglese: consigli e modelli

Di , scritto il 27 Settembre 2010

Non è la prima volta che sulle pagine di SoloFinanza diamo delle indicazioni per scrivere un curriculum in inglese. Fermo restando quanto già detto in passato, segnaliamo un sito inglese estremamente interessante in cui ci siamo imbattuti di recente. Ci chiama e-jobsearch.co.uk, e su esso si trovano varie pagine con consigli interessanti sul taglio da dare al documento, abbinati a dei template di curricula che possono fornire ottimi spunti per la personalizzazione del proprio.

L’obiettivo del CV è sempre quello di attirare l’attenzione dell’esaminatore al primo sguardo. Il curriculum ideale deve essere ordinato, ben scritto e focalizzato sulle principali caratteristiche del lavoro per cui si effettua la domanda.

Per la stesura bisogna essere consapevoli del fatto che esistono tre tipi principali di curricula:
* Professionale
* Funzionale
* Esecutivo

Un CV professionale è quello di chi possiede il know-how e l’esperienza derivante da anni di carriera. E’ il documento con cui si presentano i candidati a un nuovo lavoro che si trovano già in una posizione lavorativa di responsabilità, ma desiderano salire di grado. Questo tipo di curriculum si concentra sulle abilità personali, gli obiettivi posti e raggiunti dall’individuo nel suo lavoro in passato. I titoli accademici hanno un ruolo di secondo piano. Quello che conta è soprattutto l’esperienza acquisita. Perciò l’esperienza lavorativa deve essere presentata in maniera chiara ma concisa, senza troppa enfasi sui dettagli cronologici. Meglio invece concentrarsi sulle abilità dimostrate durante gli anni nel problem solving e su come si è sviluppata la carriera.

Un curriculum funzionale è adatto a chi vuole cambiare carriera e mette in luce soprattutto le abilità e il know-how personali, più che attirare l’attenzione sull’azienda per cui si è lavorato in passato o la posizione in cui ci si trovava. Un CV di questo tipo si concentra sulle abilità acquisite dal candidato nel corso della vita, non necessariamente sul luogo di lavoro.

Un curriculum esecutivo evidenzia i dettagli sulla carriera della persona e i principali obiettivi raggiunti in ognuna delle posizioni lavorative del passato. In pratica deve vendere all’esaminatore una persona dalle capacità straordinarie in qualche ambito: talento da leader, innate capacità di favorire la crescita di un’azienda, alto livello di motivazione, abilità e competenze che si attagliano perfettamente alle richieste della ditta a cui si presenta la domanda.

Una volta scelto il tipo di CV che fa al caso vostro, potete scaricare gratuitamente il template, cambiare i dati personali, e scrivere la vostra storia sulla falsariga di quelle presentate.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloFinanza.it – Guida agli investimenti finanziari supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009