Che cosa sono il SEPA Direct Debit (SDD) e il SEPA Credit Transfer (SCT)?

Di , scritto il 29 Aprile 2013

In questi giorni i clienti di molte banche stanno ricevendo delle informative relative a variazioni delle norme contrattuali riferite ai servizi di addebito diretto di somme di denaro sul conto corrente (per esempio, la domiciliazione delle bollette) e ai bonifici in euro. Entro il 1° febbraio 2014, infatti, questi servizi, finora svolti secondo normative nazionali, saranno sostituiti da servizi simili, però basati su procedure interbancarie europee.

Non si parlerà perciò più di “servizi di addebito diretto” (RID, che potevano essere ordinari o veloci) ma di SEPA Direct Debit (abbreviato in SDD), mentre i bonifici nazionali saranno effettuati mediante il servizio europeo SEPA Credit Transfer (SCT). D’ora in poi parleremo dunque di bonifici SEPA (SCT) e di incassi SEPA (SDD).

Altri servizi di incassi e pagamento (ad esempio, bonifici in valute diverse dall’euro oppure verso nazioni che non appartengono all’area SEPA, Ri.Ba, Mav/Rav, RID finanziari e RID a importo fisso non saranno invece modificati.

Che cosa implica questo per il cliente della banca? Nulla, perché (salvo casi anomali), le condizioni economiche resteranno invariate rispetto al presente. Semplicemente la legge preve che gli istituti di credito comunichino per iscritto qualsiasi modifica unilaterale delle condizioni contrattuali con un preavviso di almeno due mesi.

Per i pochi che non la conoscessero, SEPA è la sigla che indica la Single Euro Payments Area (Area Unica dei Pagamenti in Euro), di cui fanno parte tutti i paese europei (sia quelli che hanno adottato l’euro che gli altri), più Islanda, Liechtenstein, Norvegia, Principato di Monaco e Svizzera. La SEPA è nata per consentire di operare su un mercato dei pagamenti armonizzato, più efficiente, basato su mezzi per il pagamento comuni a tutti e più stimolante per la concorrenza e l’innovazione nella filiera dei pagamenti. Ha costituito un grosso passo avanti per l’integrazione dei mercati finanziari europei.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloFinanza.it – Guida agli investimenti finanziari supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009