Che cosa significa “brinkmanship”? Perché questo gioco piace così tanto ai politici?

Di , scritto il 29 Luglio 2011

Brinkmanship è una parola inventata da John Foster Dulles nel periodo della guerra fredda che indica una sorta di “gara senza scrupoli in cui si conduce l’avversario fino all’orlo (brink) del baratro al fine di ottenere il massimo tornaconto”. E’ un creare enorme pressione in una situazione finché l’altra parte non viene a più miti consigli, ma correndo un rischio altissimo. Solitamente usato nella politica estera, nei rapporti con i sindacati e nella strategia militare, oggi il termine è più che mai adatto per descrivere le scelte prettamente politiche (e poco “economiche”) fatte dalla Germania e dal partito repubblicano degli USA in questo periodo in rapporto alla crisi dei debiti sovrani. Ci spiega tutto con molta chiarezza questo video di Anima SGR.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloFinanza.it – Guida agli investimenti finanziari supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009