Edilbroker.it, il sito che ti spiega come funziona eToro

Di , scritto il 29 Agosto 2019

Tra i tanti broker che stanno approfittando del crescente interesse dimostrato dalle persone per il trading online, e-Toro è probabilmente quello più audace. Ciò che maggiormente ci fa accorgere della presenza, dell’appetibilità e dell’audacia di eToro sono i numerosi spot pubblicitari che stanno circolando sul web.

In precedenza, infatti, la pubblicità sul trading online era ben distribuita tra i numerosi broker certificati e regolamentati attivi sul territorio italiano ed europeo: 24Option in particolar modo, specialmente dopo la firma del contratto di partnership con la Juventus F.C. nel 2014.

Risulta essere più che legittimo, dunque, volersi informare a pieno sul funzionamento di una piattaforma come eToro e sul perché sia tanto popolare e stia tanto spingendo per farsi conoscere: si tratta di argomenti che puoi approfondire pienamente su edilbroker.it, sito di riferimento per gli amanti del trading online, all’indirizzo edilbroker.it/etoro-opinioni.

eToro, svantaggi e vantaggi

eToro è un broker certificato CySec, l’ente che in Europa si occupa della regolamentazione dei broker con sede legale a Cipro, motivo per cui non vi è alcuna ragione per dubitare della buona fede della piattaforma.

Tra i broker certificati attivi in Europa è quello che più di tutti ha saputo mettere a punto e sfruttare l’innovazione del Social Trading, ovvero uno strumento di trading automatico nato dalla introduzione di dinamiche ed elementi social nel panorama del trading online.

Grazie al Social Trading, infatti, gli utenti possono copiare gli investimenti dei guru della finanza in modo da registrare profitti proporzionali alla somma investita (l’operazione si chiama Copy Trading). Inoltre, impostando uno Stop Loss, si elimina il rischio di dover condividere con altri non solo le fortune ma anche le possibili sfortune.

Gli svantaggi di eToro, edilbroker.it li ha messi in evidenza: si tratta di una piattaforma sicuramente sicura ed efficiente, ma poco adatta ai principianti del settore poiché sprovvista di materiale informativo e formativo: in pratica eToro è la piattaforma ideale per chi, di trading online, già ne capisce un po’ e ha avuto la possibilità di fare pratica.

Perché eToro?

Allora, se eToro è un broker che risulta essere poco adatto ai trader alle prime armi, perché sta avendo tutto questo successo e perché i suoi spot pubblicitari stanno circolando ovunque nel web?

Proprio perché gli svantaggi di eToro coinvolgono l’esperienza dei traders, è arrivato il momento giusto, per la piattaforma, di provare a fare il salto grosso e conquistare definitivamente il mercato!

Da circa un decennio esiste la possibilità di fare trading online e molti utenti vi si sono gettati a capofitto, spesso con risultati discutibili: secondo le statistiche, l’80% degli investimenti in media non riesce a registrare profitti.

Perfezionando il proprio sistema di Social Trading, eToro punta non solo ad una fascia di investitori che finora nel trading online sono riusciti a far quadrare i conti, ma anche e soprattutto a coloro che, pur avendo appreso tutto ciò che c’è da apprendere, ugualmente non sono riusciti a pianificare strategie di investimento efficaci.

Lo sviluppo e l’efficacia raggiunto dal Social Trading e dalle due funzioni, di Copy Trading e Stop Loss, infatti, permette di ottenere buoni profitti semplicemente comprendendo e copiando le mosse di altri, senza dover pianificare una propria strategia o dover studiare da sé i titoli sui quali si vuole investire.

Grazie a questo sistema, infatti, tutto ciò che è indispensabile è una infarinatura essenziale di cosa sia il trading online e i mercati finanziari, conoscenze che in 10 anni bene o male chiunque ha appreso, e che chiunque vorrebbe veder fruttare.

In conclusione: le basi sono importanti

La conclusione a cui si arriva in seguito all’analisi di eToro è che, nonostante il Social Trading permetta di superare l’ostacolo rappresentato da abilità, conoscenze specifiche e anni di studio, le basi restano ancora di fondamentali importanza, e guide e manuali al trading online sono l’unico salvagente degli aspiranti traders.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloFinanza.it – Guida agli investimenti finanziari supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009