Forex: occhi puntati sul cambio euro dollaro. Ecco cosa aspettarsi

Di , scritto il 31 Luglio 2021
Forex

Se da un punto di vista fondamentale, non vi sono sviluppi significativi che possano influenzare il cambio Euro-Dollaro -e questo soprattutto a causa delle politiche monetarie di BCE e FED che, nonostante le spinte inflattive negli Stati Uniti, al momento potrebbero non subire grossi stravolgimenti-, da un punto di vista esclusivamente tecnico, le attenzioni degli analisti iniziano a concentrarsi su un pattern di prezzo che sembra aver completato la formazione su time frame giornaliero: si tratta di un testa-spalla ribassista, con le due spalle irregolari formatesi nel luglio 2020 e nel maggio 2021, che impone una maggiore attenzione sui prezzi attualmente transitanti sulla cosiddetta neckline.

Naturalmente, anche se in realtà queste figure di inversione spesso non si concretizzano, tenere conto di ciò che viene osservato sui mercati finanziari da operatori esperti è molto importante, a maggior ragione qualora si voglia approfittare di questo particolare andamento dell’EUR/USD e speculare sulle variazioni dei prezzi. Fare trading online sul Forex, infatti, anche se spesso è considerata quasi un’attività per neofiti – e questo in genere a causa della moderata volatilità dell’EUR/USD rispetto ad altre coppie di valute- richiede un’opportuna fase didattica, che deve essere svolta in modo costante e, possibilmente, con l’ausilio di esperti del settore.

Investire sul cambio Euro-Dollaro: i consigli degli analisti

Ad affiancare i nuovi trader nel loro percorso all’operatività, naturalmente, oggi ci sono numerosissimi portali di approfondimento; tuttavia, il sito che ha dimostrato di poter accompagnare l’investitore anche nelle fasi successive, è CorsoForexTrading.net la realtà online che offre aggiornamenti, news, guide e tutorial su ogni aspetto del mondo del Forex.

Secondo gli analisti di CorsoForexTrading.net, in particolare, una delle procedure preliminari sia all’operatività sul cambio Euro-Dollaro sia al trading online su qualsiasi altro strumento finanziario, è l’analisi del grafico. Gli esperti, in questo caso, sottolineano l’importanza di imparare a tracciare le cosiddette TrendLine, delle rette che congiungono i punti massimi e minimi di alcuni particolari andamenti di prezzo, per definire, in modo più preciso, se il trend del mercato sia di tipo rialzista, ribassista o laterale.

L’inserimento delle TrendLine, naturalmente, si rivela molto importante per tutti quegli investitori che, nell’immediato futuro, vogliano operare sul cambio Euro Dollaro. Questa metodologia, infatti, aiuta a individuare, a colpo d’occhio, le cosiddette linee di supporto o resistenza, che offrono interessanti segnali operativi nel momento in cui vengono intersecate dall’andamento grafici.

Naturalmente, per chiunque sia interessato ad approfondire queste tematiche -che, a onor del vero, rappresentano un importantissimo punto di partenza per tutti quegli speculatori intenzionati a raggiungere un livello di operatività elevato- il sito offre inoltre un’ampia panoramica su tutte le principali tecniche di trading. Si può ad esempio approfondire l’approccio del trading sulle news, per sfruttare la volatilità che si sviluppa sul mercato in prossimità di eventi significativi, o imparare a utilizzare il momentum, un oscillatore, considerato un caposaldo dell’analisi tecnica, che indica la capacità di un prezzo di mantenere un determinato trend.

Qualora invece, per questioni di tempo, non sia possibile concentrarsi su una fase formativa accurata, il portale offre un’accurata disamina di tutti quei servizi che permettono di operare tramite Forex Robot, dei sistemi di investimento completamente automatici, adoperabili su piattaforme professionali come la Metatrader.

Forex: l’importanza di selezionare l’intermediario giusto

Naturalmente, nell’attività di trading sull’Euro-dollaro, o più in generale sul mercato del Forex, anche la scelta dell’intermediario può fare la differenza. Non tutti i broker, ad esempio, applicano i medesimi valori di spread, senza contare che, anche se la maggior parte delle società dà la possibilità di fruire di e-book e video corsi di trading gratuiti, è bene precisare che non tutti i materiali formativi hanno la stessa valenza. È per questo che, tra i servizi formativi da considerare più interessanti secondo gli esperti di CorsoForexTrading.net, spiccano il Trading Academy di eToro, l’Iq Academy di Iq Option, l’xStation di XTB e l’e-book completo di OBRinvest: quattro proposte ricche di nozioni e approfondimenti, che si affiancano ad altrettante offerte di trading sul Forex, di per sé già vantaggiose.


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2021, P.IVA 01264890052
SoloFinanza.it – Guida agli investimenti finanziari supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009