Archivio articoli di Roberta Rossi
  • Il futuro dei pagamenti digitali: si arriverà mai alla scomparsa del contante?

    Rapidità, comodità, tracciabilità. Questi i tre principali vantaggi dei pagamenti digitali, ovvero senza l’utilizzo del contante, che stanno diventando sempre più di uso comune anche nel nostro Paese. Secondo una ricerca del Global fintech adoption index, nell’ultimo anno 1 italiano su 2 ha utilizzato almeno un pagamento digitale: un dato inferiore alla media mondiale (64%)…

    Di , scritto il 24 Settembre 2020
  • Osservatorio “lavori da casa”: il trading online

    Guida pratica per decidere se il trading online è l’attività giusta per te Cercando su Internet sistemi e metodi per lavorare da casa ti sarai sicuramente imbattuto in qualche articolo generico sul trading online. Le domande sul trading online sono sempre tante e tutte giuste, perché è un’attività che purtroppo è facile preda di truffatori…

    Di , scritto il 24 Agosto 2020
  • Derivati: accertamenti della magistratura sui comuni veneti

    I derivati in possesso dei comuni veneti, finiscono nel mirino della magistratura contabile. Sul quotidiano economico Milano Finanza si legge che gli accertamenti per ora riguardano dieci comuni: Venezia, Verona, Padova, Vittorio Veneto, Conegliano, Caposanpiero, Malo, Cittadella, Santa Maria di Sala e Fonzaso (Belluno). Queste amministrazioni sono finite sotto inchiesta erariale per aver investito il…

    Di , scritto il 19 Febbraio 2009
    Altro in: Notizie
  • Poste italiane: basta un SMS per pagare i bollettini

    Con PosteMobile è possibile pagare i bollettini dal proprio telefonino con un SMS, a qualsiasi ora, senza doversi recare negli uffici postali e inoltre fino al 30 giugno, sarà possibile risparmiare 1 euro, equivalente alla commissione BancoPosta per poter usufruire del servizio. La società ha emesso una nota dove si comunica che per ogni bollettino…

    Di , scritto il 09 Gennaio 2009
    Altro in: Consumatori, Notizie
  • Mediaset: deve restituire credito residuo tessere Premium

    Il Tribunale di Roma, con sentenza del 22 dicembre scorso, ha stabilito che Mediaset deve restituire agli utenti il credito residuo sulle tessere Mediaset Premium, a partire da quelle con scadenza giugno 2007. Lo si legge in una nota di Adiconsum, dove si spiega che il Tribunale ha ordinato a Rti (Reti Televisive Italiane), società…

    Di , scritto il 07 Gennaio 2009
    Altro in: Consumatori
  • Cala a dicembre il pessimismo dei risparmiatori

    Dai dati rilevati a dicembre relativi all’ultimo trimestre 2008, calcolati da Altroconsumo – Associazione Indipendente di Consumatori, è emerso un calo del pessimismo dei risparmiatori italiani nei confronti del futuro dell’economia italiana e degli investimenti. Lo si apprende da un comunicato dell’Associazione, nel quale si spiega che l’indice che calcola appunto  la fiducia dei risparmiatori, oscillante…

    Di , scritto il 29 Dicembre 2008
    Altro in: Economia, Notizie
  • Crack Parmalat: 10 anni per aggiotaggio a Tanzi

    E’ arrivata finalmente dopo 3 anni di dibattimento e 33 ore di camera di consiglio, la sentenza per il crack Parmalat. Il Tribunale di Milano ha condannato a 10 anni di reclusione Callisto Tanzi, l’ex patron di Parmalat, società alimentare da lui fondata nel 1961 e quotata a Piazza Affari nel 1990, che alla fine…

    Di , scritto il 19 Dicembre 2008
    Altro in: Notizie
  • Dati Economia USA ancora peggiori delle attese

    I prezzi al consumo negli Stati Uniti hanno fatto segnare a novembre un calo congiunturale dell’1,7 per cento, la maggior flessione mai registrata, portando il dato tendenziale a + 1,1 per cento contro un -1,2 per cento m/m e + 1,9 per cento a/a, segnalato come il consenso dagli analisti. Il dato è stato comunicato dal Dipartimento…

    Di , scritto il 16 Dicembre 2008
    Altro in: Economia, Notizie
  • Le motivazioni del fallimento Lehman B.

    Ruggero Magnoni, ex vicepresidente di Lehman Brothers ed ex presidente della Banca d’affari per l’Italia, ha commentato il crack della Banca americana a Milano Finanza e a Class Cnbc, adducendo come motivazioni al fallimento il fatto che la Federal Reserve e il Tesoro degli Stati Uniti, non erano in grado di impedire i tre fallimenti…

    Di , scritto il 16 Dicembre 2008
    Altro in: Notizie

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2020, P.IVA 01264890052
SoloFinanza.it – Guida agli investimenti finanziari supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009