Archivio articoli di Roberto
  • IwBank tenta l’assalto al mercato spagnolo

    Dopo aver ottenuto un discreto successo su diversi mercati, IwBank ha deciso di provarci anche in Spagna, preferendo ancora una volta l’Europa a un possibile approdo al di fuori dei confini del Vecchio Continente. La compagnia, che ha ottenuto una crescita dell’utile di oltre il 100% (passando a 11,2 milioni di euro, dai 2,2 milioni…

    Di , scritto il 17 Marzo 2008
    Altro in: Banche, Notizie
  • Assegni, arriva il bollo da 1,5 euro

    A partire dal 30 aprile sulla richiesta di assegni bancari o circolari trasferibili andrà applicato un bollo di 1,5 euro, come imposta per evitare la clausola di non trasferibilità, in procinto di diventare uno “standard” per tutte le tipologie di assegni. Calerà inoltre il limite di non trasferibilità per gli assegni, che scenderà ai 5.000…

    Di , scritto il 13 Marzo 2008
    Altro in: Notizie
  • Assenze nel pubblico impiego, Roma è in testa

    Secondo i dati diffusi dal Ministero dell’Economia sulle giornate d’assenza del pubblico impiego, i dipendenti pubblici meno presenti negli uffici sarebbero quelli della città di Roma, con una media di giorni d’assenza pari a 38,9 per impiegato. La ricerca, che tiene in considerazione tutte le causali d’assenza ad eccezione delle ferie, degli scioperi e dei permessi…

    Di , scritto il 11 Marzo 2008
    Altro in: Notizie, PA
  • Il 14% del phishing mondiale è italiano

    Secondo una ricerca pubblicata da LaRepubblica Affari & Finanza del 18 febbraio 2008, l’Italia è la seconda nazione al mondo per ‘produzione’ di phishing, truffe telematiche generate al fine di caprire dalle ignare vittime i propri codici segreti. L’Italia produrrebbe infatti il 14,3% del phishing mondiale, contro il 14,8% prodotto dai vicini spagnoli, e il…

    Di , scritto il 27 Febbraio 2008
  • Gold e classic, le opportunità di Barclays

    Si chiamano Gold (‘l’innovazione’) e Classic (‘la tradizione’) le carte di credito sviluppate da Barclays sul circuito VISA. La ‘tradizionale’ versione Classic di Barclays card si propone come una normale carta di credito, senza costi per l’emissione, per gli acquisti, per i pagamenti presso i distributori di carburante o presso i pedaggi autostradali, con la…

    Di , scritto il 18 Febbraio 2008
  • Intesa SanPaolo compra una banca ucraina

    Prosegue lo shopping europeo (ed extra europeo) dell’istituto bancario Intesa SanPaolo: la banca nata sull’asse Milano – Torino comunica ora di aver acquistato la Pravex Bank, sesta banca dell’Ucraina con più di 550 filiali. Intesa SanPaolo rileva così il 100% del capitale della banca ucraina, sperando di poter entrare in grande stile nel mercato del…

    Di , scritto il 13 Febbraio 2008
    Altro in: Notizie
  • MPS, il Mutuo On/Off

    Saranno anche divertenti, ma a me i giochi di parole realizzati dal Servizio Marketing del Monte dei Paschi di Siena non piacciono granché. Non che quelli delle altre banche siano molto migliori, ma aggirarmi sul sito MPS tra Costomeno, Contomolto, Paschi Senza Frontiere, e via dicendo non è molto entusiasmante. Lasciando stare le divagazioni del…

    Di , scritto il 16 Gennaio 2008
    Altro in: Banche
  • Italia – Spagna, è sorpasso?

    Secondo l’Eurostat la Spagna ha superato l’Italia, almeno per quanto riguarda la misura del Pil pro capite. Secondo il Fondo Monetario Internazionale, invece, non è esattamente così: anzi, il divario tra Italia e Spagna sarebbe ancora elevato.Questione di calcoli, si dirà. Ciò che è certo è che mentre l’indice Eurostat dell’Italia è fermo a 103,…

    Di , scritto il 07 Gennaio 2008
    Altro in: Economia, Notizie
  • Da ieri IBAN obbligatorio

    Da ieri l’IBAN (International Bank Account Number) è obbligatorio anche in Italia per regolare i bonifici interbancari: addio quindi ai “vecchi” ABI, CAB e al numero di conto. Grazie all’IBAN si raggiunge la tanto sospirata omogeneità nell’identificazione dei conti correnti nell’Area SEPA (composta da 31 Paesi: i 27 Paesi UE cui si devono aggiungere Norvegia,…

    Di , scritto il 02 Gennaio 2008
  • Arriva un prestito ad hoc per gli universitari

    La notizia è recente, così come prossima è l’implementazione della novità in essa contenuta. Grazie ad un accordo tra l’associazione dei bancari italiani (ABI e il Governo, dal 2008 gli studenti universitari e post universitari potranno richiedere un prestito finalizzato allo svolgimento di master o attività formative specializzate a condizioni particolarmente vantaggiose. Per ora non…

    Di , scritto il 27 Dicembre 2007
    Altro in: Notizie, Prestiti

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2020, P.IVA 01264890052
SoloFinanza.it – Guida agli investimenti finanziari supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009