Azioni

  • Con l’evoluzione della tecnologia cambiano gli indici settoriali degli investimenti in borsa

    I mercati finanziari sono profondamente influenzati dall’evoluzione tecnologica, non soltanto dal punto di vista operativo, ma anche “contenutistico”. Fino a ieri le azioni di società come Facebook e Microsoft appartenevano allo stesso settore di investimenti, ma oggi non è più così. Il 28 settembre S&P Dow Jones Indices e lo standard Gics hanno introdotto al…

    Di , scritto il 03 Ottobre 2018
    Altro in: Azioni
  • Investimenti in azioni – Stock split e reverse stock split: che cosa sono?

    Con la locuzione stock split si intende in finanza il “frazionamento di azioni”. Il suo contrario è il reverse stock split, che significa “raggruppamento di azioni”. Sono due operazioni abbastanza frequenti nelle società per azioni, i cui effetti ricadono anche sui portafogli di investimento. Con lo stock split (frazionamento di azioni) una società mira ad…

    Di , scritto il 14 Marzo 2018
    Altro in: Azioni, Glossario
  • Investimenti in azioni: che cos’è lo ‘scrip dividend’?

    I dividendi sono una parte di utile che viene distribuito (nel senso di “consegnato”) da una società ai suoi azionisti. Insieme alla possibilità di vendere le azioni sul mercato azionario, rappresenta una delle principali motivazioni che spinge l’investitore ad acquisire l’azione stessa. Non sempre i dividendi vengono liquidati agli investitori con il cosiddetto stacco dei…

    Di , scritto il 31 Gennaio 2018
    Altro in: Azioni, Glossario
  • Che cosa sono le azioni cicliche e le azioni anticicliche

    Gli investitori non sono in grado di controllare i cicli economici, ma possono adattare al meglio i loro investimenti all’andamento dei mercati. Una differenza fondamentale da conoscere è quella tra azioni cicliche e azioni anticicliche, appartenenti a settori diversi dell’economia. I titoli azionari ciclici sono quelli che hanno la tendenza ad amplificare le oscillazioni del…

    Di , scritto il 02 Novembre 2016
    Altro in: Azioni, Glossario
  • Poste Italiane in Borsa: quando e come comprare le azioni

    Parte oggi, 12 ottobre 2015 e proseguirà per 10 giorni l’offerta pubblica di vendita di 453 milioni di azioni di Poste Italiane. Ai risparmiatori è destinato il 30% dell’offerta, il resto per gli investitori istituzionali, anche se le proporzioni e la data di chiusura potrebbero cambiare a seconda della richiesta. Alla fine del periodo di…

    Di , scritto il 12 Ottobre 2015
    Altro in: Azioni, Notizie
  • Valutazione delle azioni di un’azienda: che cosa si intende per EBITDA

    EBITDA

    di Riccardo Alberti Per fare un buon investimento azionario o obbligazionario è molto importante saper valutare la società su cui si decide di investire e alcuni indici economici ci vengono in aiuto per dare un giudizio valido. L’EBITDA è un indicatore, molto utilizzato da aziende e stampa di settore, che esprime il risultato annuale del…

    Di , scritto il 30 Marzo 2015
  • Che cos’è l’azionariato diffuso?

    Le società ad azionariato diffuso (in inglese public companies) sono un tipo di impresa a proprietà frazionata molto presenti nei paesi anglosassoni. In pratica, l’azienda – che di solito è di grandi dimensioni – suddivide il capitale sociale tra moltissimi azionisti, permettendo la vendita al pubblico di azioni e obbligazioni mediante una borsa valori oppure…

    Di , scritto il 06 Ottobre 2014
  • Alibaba: boom in borsa e tanta manna per la Cina

    Come tutti ormai sanno, la società di e-commerce cinese Alibaba ha debuttato a Wall Street con il botto: le azioni hanno infatti messo a segno un +38% rispetto alla quotazione già ottimistica ipotizzata dagli analisti. La capitalizzazione del gruppo schizza a 230 miliardi di dollari ed è la più alta di sempre. Ma nonostante la…

    Di , scritto il 22 Settembre 2014
    Altro in: Azioni, Notizie
  • Deflazione ed euro debole: su quali azioni è meglio investire?

    In una congiuntura economica complicata come quella che stiamo attraversando, avere certezze su come investire bene il denaro non è facile per nessuno, neppure per i professionisti del settore. I problemi di questa fase storica sono tanti e compositi: recessione, deflazione, tassi di interesse ai minimi storici, altissimo debito pubblico e temibili tensioni politiche internazionali….

    Di , scritto il 17 Settembre 2014
  • Come cambieranno dal 1 luglio 2014 i prelievi fiscali sulle rendite finanziarie

    Il 1° luglio 2014 è la data in cui scatterà la metaforica “tagliola” per i risparmiatori italiani. Ma non per tutti i prodotti finanziari allo stesso modo. Riassumiamo in un semplice specchietto: Salgono dal 20 al 26% i prelievi fiscali su: * interessi sui conti correnti * libretti postali * interessi derivanti dai conti di…

    Di , scritto il 12 Maggio 2014

1 2 3 7
Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2018, P.IVA 01264890052
SoloFinanza.it – Guida agli investimenti finanziari supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009