Articoli taggati cartolarizzazione
  • Che cosa sono i derivati cartolarizzati?

    I derivati cartolarizzati (che in inglese si chiamano securitized derivatives) si differenziano da altri strumenti derivati come futures e opzioni per il fatto di non essere dei contratti, bensì dei titoli, con un particolare regime di emissione e circolazione ovvero, che possono essere emessi soltanto da stati ed enti internazionali oppure da intermediari finanziario o…

    Di , scritto il 15 Aprile 2014
    Altro in: Glossario
  • Che cosa si intende per Asset Backed Security (ABS)?

    Le asset-backed security (abbreviate ABS) sono un tipo di investimento strettamente legato alla pratica della cartolarizzazione. Per dirla in parole semplici, un’ABS è uno strumento finanziario emesso grazie a operazioni di securitization. Sono simili alle obbligazioni classiche perché pagano al possessore delle cedole a scadenze prestabilite (e calcolate in base di tassi di interesse fissi…

    Di , scritto il 26 Settembre 2013
  • Che cos’è la cartolarizzazione? Potrebbe aiutare le piccole imprese?

    La cartolarizzazione (in inglese, securitization) è una pratica finanziaria che consente a una società di cedere delle attività o dei beni (soprattutto crediti, ma anche altri asset come immobili, strumenti derivati ecc.) mediante l’emissione e il collocamento di obbligazioni con cedole, che poi diventano negoziabili. Nata negli USA negli anni ’70, soprattutto nel settore dell’edilizia…

    Di , scritto il 28 Maggio 2013


Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloFinanza.it – Guida agli investimenti finanziari supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009