Home » Il lavoro dei sogni a tempo indeterminato: vi stanno aspettando

Il lavoro dei sogni a tempo indeterminato: vi stanno aspettando

È stato indetto un nuovo concorso pubblico per diplomati, che avranno la possibilità di lavorare nella biblioteca Comunale e servizi informativi a tempo indeterminato. Vediamo nel dettaglio  i requisiti richiesti.

I requisiti richiesti dal bando sono numerosi e tutti diversi tra loro. Come fare a sapere quali sono? Leggiamo l’articolo.

concorso pubblico da sogno
concorso solofinanza.it

Un concorso per il lavoro dei sogni: Quali sono i requisiti

Per ogni concorso pubblico, si sa, l’iter è sempre molto tortuoso. In questo caso però il sacrificio potrebbe essere ben ripagato. Un contratto a tempo indeterminato potrebbe essere il vostro risultato. Vediamo con quali requisiti si può accedere all’offerta:

  1. cittadinanza italiana o di altro Stato appartenente all’Unione Europea o altre categorie previste dal bando;
  2. essere maggiorenni e non avere un’età superiore ai 65;
  3. godimento dei diritti civili e politici;
  4. assenza di condanne penali;
  5. inclusione nell’elettorato politico attivo;
  6. non essere stati stati licenziati per mancato superamento del periodo di prova per il medesimo profilo messo a selezione da una pubblica amministrazione;
  7. assenza provvedimenti di destituzione o dispensa o licenziamento salvo il caso in cui il licenziamento sia intervenuto a seguito di procedura di collocamento in disponibilità o di mobilità collettiva, secondo la normativa vigente;
  8. idoneità fisica alle mansioni;
  9. regolare posizione nei riguardi degli obblighi militari;
  10. aver conseguito la patente di categoria B;
  11. buona e comprovata conoscenza della lingua inglese e degli strumenti informatici di base;
  12. titolo di studio indicato nel bando.

Da come si può notare, la lista di requisiti è bella lunga, ma vediamo nel dettaglio anche il bando, potrebbero esserci altre informazioni importanti.

lavoro bibliotecario
biblioteca comunale solofinanza.it

Il bando per il lavoro dei sogni: concorso per un contratto a tempo indeterminato

La posizione da bibliotecario nel comune di Modena, dove è stato indetto il bando, prevede questo tipo di mansioni:

coordinamento delle attività specifiche di biblioteca: gestione del patrimonio documentario e dei servizi al pubblico, anche in formato digitale;

coordinamento del personale assegnato e gestione delle relazioni con l’utenza; coordinamento, organizzazione e verifica, sotto l’aspetto tecnico-specialistico, dell’attività svolta da soggetti terzi (es. fornitori di beni e servizi, volontari, ecc.); progettazione, organizzazione e realizzazione di iniziative e percorsi didattici finalizzati alla promozione della lettura, alla divulgazione scientifica, alla diffusione della cultura artistica e del sapere storico, rivolte a differenti fasce d’età;

supporto alla pianificazione degli interventi di conservazione, tutela e valorizzazione del patrimonio documentario; predisposizione dell’istruttoria dei provvedimenti tecnico-amministrativi nell’ambito delle proprie competenze; collaborazione alla predisposizione e gestione di progetti finanziati con bandi regionali e ministeriali o di altri soggetti pubblici/privati.