Home » Le biciclette non possono più viaggiare! A meno che… Incredibile ma vero

Le biciclette non possono più viaggiare! A meno che… Incredibile ma vero

Arrivano nuove regole per circolare con le biciclette, alcuni Paesi stanno introducendo targa e patente, scopriamo cosa sta succedendo.

Fra questi a sembrare fermamente deciso è il Regno Unito, dove pare verranno previste targa, patente e assicurazione per le biciclette.

nuove regole bici
Biciclette solofinanza.it

Biciclette: nuove regole per guidarle, quali sono

Alcuni Paesi stanno seriamente pensando di introdurre nuove regole per guidare le biciclette.

Ma quale è l’obiettivo? L’obiettivo è sicuramente mettere fine al ciclismo pericoloso, visto che gli incidenti sono sempre più numerosi. Vediamo come stanno le cose e come è la situazione al momento nel nostro paese.

Cosa prevedono le nuove regole per le bici nel Regno Unito

Serve maggiore responsabilità per guidare le biciclette, perciò, in base a questo criterio il Regno Unito ha deciso di adottare un nuovo regolamento. La proposta del segretario di Stato per i trasporti Grant Shapps, è questa:

  • introdurre la targa per le bici
  • assicurazione obbligatoria per chi pedala sulle strade
  • patente di guida
  • limite di velocità di circa 32 km/h

Se il nuovo regolamento verrà approvato, per i ciclisti cambierà completamente la situazione. La proposta ha sollevato molte polemiche e una vera rivoluzione da parte di coloro che amano le due ruote.

Quali sono le regole attualmente in vigore in Italia? vediamo nel nostro paese

Introdurre delle nuove regole per controllare meglio le biciclette o i monopattini elettrici è fra gli argomenti trattati anche in Italia. Cosa prevedono attualmente le regole in Italia? Attualmente le regole previste dal codice della strada riguardo biciclette e monopattini elettrici sono queste:

  • 16 anni si può guidare la e-bike del tipo S-Pedelec, mentre non c’è un limite di età per guidare le bici Pedelec. È obbligatorio indossare il casco sotto i 14 anni.
  • dopo i 14 anni il casco sulle Pedelec non è obbligatorio, ma lo è invece sulle bici elettriche fino ai 45 km/h.
  • è vietato stare sui marciapiedi, allo stesso modo delle biciclette, e si può camminare solo sulle piste ciclabili e in carreggiata.
  • è possibile installare il seggiolino per trasportare bambini fino a 8 anni.
  • dietro il mezzo si può usare un carrello, a condizione che misuri meno di 1 metro e mezzo, pesi meno di 50 kg e sia dotato di luci o catadiottri rossi posteriori.
  • durante la guida è vietato usare il cellulare.
nuove direttive per ciclisti
Ciclisti solofinanza.it

Adesso siamo a conoscenza delle nuove direttive in merito all’uso delle biciclette nelle città. Quindi facciamo molta attenzione, soprattutto per tutti gli amanti delle due ruote, a non trasgredire tali regole se non si vuole prendere delle salate multe.