Home » Lasciare il lavoro e diventare youtuber: quante visualizzazioni occorrono per guadagnare

Lasciare il lavoro e diventare youtuber: quante visualizzazioni occorrono per guadagnare

Per iniziare a guadagnare su YouTube serve aver accumulato almeno 4000 visualizzazioni nell’arco degli ultimi 12 mesi. 

Cerchiamo quindi di capire quanto paga YouTube e quali sono i criteri di valutazione di un canale per determinarne il guadagno totale. 

come guadagnare con youtube
Youtuber solofinanza.t

Come si guadagna con Youtube? I criteri della piattaforma

Come abbiamo già accennato, per guadagnare con YouTube esistono diverse opzioni per cui non è semplice determinare il compenso ricevuto da un creator. 

YouTube non paga per le visualizzazioni dei contenuti pubblicati ma offre una fee per altri elementi complementari alla visione di un video, come ad esempio la pubblicità. Chiaramente questo ha un’implicazione indiretta ovvero: maggiore è il numero di visualizzazioni su YouTube, più alto sarà il compenso economico.

Per dare un’idea di quanto sia complesso calcolare quanto si guadagna con YouTube, prendiamo come esempio la pubblicità. Un Ad può essere valutato in base a CPM – costo per 1000 visualizzazioni – o CPCcosto per clic -. Praticamente a parità di numero di video Ad e visualizzazioni, due youtuber potrebbero guadagnare cifre completamente diverse perché valutati su metriche differenti (visualizzazioni vs clic).

Le strategie per guadagnare denaro su Youtube; sono 6

Per monetizzare con YouTube ci sono diverse strategie a disposizione, molte delle quali escono dal semplice utilizzo della piattaforma:

  1. Entrare nel Programma partner di YouTube
  2. Guadagnare con YouTube vendendo i tuoi prodotti
  3. Finanziare il tuo progetto grazie al crowdfunding
  4. Affidarsi al finanziamento dei fan
  5. Concedere a terzi l’utilizzo dei tuoi contenuti
  6. Lavorare con altre aziende come influencer 

Vediamo nel dettaglio queste strategie come funzionano:

  1. Entrare nel Programma partner di YouTube:

Il Programma partner di YouTube permette ai creatori di contenuti video di accedere alle tantissime funzionalità offerte dalla piattaforma.

  • Team di assistenza ai creator
  • Copyright Match Tool
  • Funzionalità per la monetizzazione

Ovviamente per guadagnare con YouTube bisogna dimostrare alla piattaforma di avere un canale adatto e meritevole di questa opportunità. È necessario quindi soddisfare dei requisiti per l’adesione al Programma partner e per poter monetizzare un video tramite le inserzioni pubblicitarie.

2.    Guadagnare con YouTube vendendo i tuoi prodotti

Se hai un canale YouTube con un seguito, i tuoi fan potrebbero essere interessati ad acquistare prodotti collegati al tuo brand

Oltre a essere un altro modo per guadagnare soldi con YouTube, vendere prodotti personalizzati comporta ulteriori vantaggi. Trasporterai infatti il tuo canale nel mondo reale, rafforzerai il rapporto con i tuoi fan e aumenterai notevolmente la tua visibilità.

I tuoi fan diventeranno a quel punto una sorta di portavoce passivi del tuo canale. I loro amici, o semplicemente le persone che incontreranno, noteranno il tuo logo saranno incuriositi e potrebbero cercarti e trovare il tuo canale.

Potresti anche pensare di creare un negozio online con Shopify per rendere il tutto molto più semplice. Così potrai concentrarti sulle cose più importanti, ovvero continuare a pubblicare contenuti di qualità che interessino i tuoi fan.

3.     Finanziare il tuo progetto grazie al crowdfunding

Trucchi per monetizzare con youtube
Logo Youtube solofinanza.it

Hai iniziato a caricare video su YouTube ma non hai abbastanza fondi per scalare. Se il denaro è l’unica cosa che ostacola la tua crescita sul web o la creazione di una tua idea, potresti trovare la soluzione ai tuoi problemi grazie al crowdfunding.

Il crowdfunding è una raccolta di fondi effettuata online attraverso tanti piccoli contributi da gruppi molto numerosi che condividono un interesse o un progetto, o vogliono sostenere un’idea innovativa.

4.      Affidarsi al finanziamento dei fan

Un’alternativa al crowdfunding è il fan funding. Questo metodo per guadagnare con YouTube ti permetterà di ottenere un finanziamento, o meglio delle donazioni, direttamente dal tuo pubblico.

come monetizzare youtube
guadagnare con Youtube solofinanza.it

Il concetto alla base del fan funding è: tu pubblichi contenuti sul tuo canale senza obbligare il pubblico a pagare per accedere a questi contenuti. Continuando a pubblicare contenuti interessanti per il tuo pubblico e al tuo canale, potrebbero essere spinti ad aiutarti economicamente.

5.     Concedere a terzi l’utilizzo dei tuoi contenuti

Uno dei modi più efficaci per guadagnare con YouTube è stringere delle partnership con aziende di terze parti.

Se riesci a creare un video particolarmente virale, che abbia un forte impatto sul tuo pubblico, puoi concedere il tuo contenuto in licenza, in cambio di una ricompensa economica. In base al tipo di video che pubblicherai, potresti essere contattato da programmi televisivi, siti web o altri autori di video.

6.     Lavorare con altre aziende come influencer 

L’influencer marketing è un trend in continua crescita. Sempre più aziende scelgono infatti di investire il loro budget nel social media marketing e, se hai un canale e riesci a negoziare con le aziende giuste, questo costituisce una grandissima possibilità per guadagnare con YouTube.