Home » Dieta, i trucchi per evitare di riprendere il peso perso: ora potete farcela

Dieta, i trucchi per evitare di riprendere il peso perso: ora potete farcela

Un errore piuttosto frequente dopo la fine di una dieta è mangiare esattamente come prima, correndo il rischio di riprendere tutti i chili persi. Per questo motivo, può essere utile conoscere alcuni trucchi per evitare di riprendere peso dopo una dieta.

Seguire una dieta per perdere peso, comporta una serie di rinunce e sacrifici. Per cui, una volta raggiunto il peso ideale, è importante seguire alcuni consigli per non riprenderlo e causare il terribile effetto yo – yo. Allora andiamo subito al sodo e scopriamo tutti i trucchi per evitare di riprendere il peso perso dopo una dieta.

come evitare di riprendere peso dopo una dieta
come evitare di riprendere peso dopo una dieta – solofinanza.it

Dieta: cosa fare per evitare riprendere peso?

Secondo molti dietologi, mantenere i risultati ottenuti dopo una dieta non è per niente facile. Questo perché, spesso dopo mesi di sacrifici e rinunce, si tende ad essere un po’ più indulgenti con se stessi, con il rischio di riprendere, ed anche piuttosto velocemente, tutto il peso perso.

Al fine di mantenere i risultati ottenuti ed evitare il tanto temuto effetto yo – yo, è necessario seguire alcuni piccoli accorgimenti.

Masticare bene

Un utilissimo trucco per evitare di riprendere peso dopo la fine di una dieta è prendersi del tempo per masticare. In questo modo, non solo diamo una mano alla digestione ma invieremo al nostro cervello segnali di sazietà con una quantità minore di cibo.

Ridurre le porzioni

Mantenere il proprio peso forma non significa solo rinunce e sacrifici. Infatti, dopo una dieta è possibile mangiare tutto, a patto che si presti attenzione a consumare porzioni ridotte.

Non saltare i pasti

Saltare i pasti è una cattiva abitudine che oltretutto, ci spinge a mangiare di più ai pasti successivi. Per cui, meglio evitare di saltare i pasti principali della giornata.

Controllare il peso con regolarità

Pesarsi regolarmente, ad esempio, ogni 15 giorni consente di tenere sotto controllo il peso e correre subito ai ripari se dovesse comparire qualche chilo in più.

Bere liquidi

Bere acqua contribuisce ad eliminare le tossine accumulate nell’organismo e in più, dona un senso di sazietà. L’ideale è bere dai sei agli otto bicchieri d’acqua tra un pasto e l’altro. In alternativa, è possibile optare per gli infusi come, ad esempio, il tè verde utilissimo ad eliminare i liquidi in eccesso e a bruciare depositi di grasso.

Fare attività fisica

evitare di riprendere peso dopo una dieta
evitare di riprendere peso dopo una dieta – solofinanza.it

Anche se la dieta è finita, meglio non appendere le scarpe al chiodo! L’attività fisica, aiuta a mantenere sotto controllo il peso corporeo, in più dona innumerevoli benefici al nostro organismo.