Home » Le bevande invernali che migliorano l’umore e la salute

Le bevande invernali che migliorano l’umore e la salute

In inverno, quando le temperature si abbassano, tutto quello che si vorrebbe fare è starsene sopra al divano con una coperta ed una bella tazza bollente tra le mani. Tra tutte le bevande però ce ne sono alcune più salutari, che possono portare un miglioramento a tutto l’organismo.

Mentre in estate si passano le ore a bere bicchieri d’acqua fresca per reidratare il corpo, in inverno lo stimolo della sete potrebbe assopirsi. Proprio per questo è bene trovare una propria bevanda calda, che riesca a mantenere il corpo sano e forte.

cacao bevanda calda
Bevande calde per l’inverno – pixabay

Le migliori bevande invernali

Man mano che le temperature si abbassano il corpo cerca ogni modo per adeguarsi al nuovo clima, mandando stimoli diversi per riuscire a mantenere la temperatura perfetta. La voglia di assumere cibi e bevande calde quindi va assecondata, senza però incappare nelle trappole troppo zuccherate delle bevande già pronte. Tra i tanti consigli rientrano sicuramente le tisane ed i decotti, specialmente se fatte in momenti in cui si ha bisogno di un boost di difese immunitarie o nel momento in cui si ha qualche problema di salute facilmente risolvibile, come ad esempio i classici mal di gola.

Le combinazioni per tisane e decotti sono tantissime, ad esempio si possono unire anice stellato e cannella, o zenzero miele e limone. Gli infusi possono essere ovviamente bevuti in ogni momento della giornata, sia a casa che al lavoro, magari con l’aiuto di un thermos capace di mantenere il calore per diverse ore.

bevande calde
Cioccolata calda – pixabay

Altre bevande perfette per l’inverno

Ovviamente le bevande non sono solo salutari e, sebbene dovrebbero essere la prima scelta, anche per aiutarsi con il mantenimento della linea, nel caso in cui si voglia semplicemente avere una coccola mentre ci si rilassa si può sempre optare per una cioccolata calda.

Anche questa bevanda è altamente personalizzabile, già a partire dalla base, che può essere di latte, acqua o bevande vegetali, per poi proseguire con aggiunte personali di peperoncino, zenzero, rum, vaniglia, caramello e chi più ne ha più ne metta.

Per i curiosi invece potrebbe essere un buon momento per provare le bevande straniere come ad esempio pumpkin spice latte, una bevanda a base di zucca perfetta per l’inverno e l’autunno. La ricetta prevede l’uso di latte intero, zucchero di canna, zucca cotta a vapore, vaniglia, cannella in polvere, noce moscata, zenzero in polvere, panna fresca e cacao amaro in polvere. La preparazione è molto semplice in quanto basterà scaldare la zucca con lo zucchero e le spezie in un pentolino, aggiunge il latte e mescolare a fiamma dolce. Una volta raggiunta la consistenza preferita si potrà servire nelle tazze con abbondante panna e servire insieme a dei biscotti.