Home » Oggetti vintage che valgono una fortuna, occhio perché potresti averli in soffitta!

Oggetti vintage che valgono una fortuna, occhio perché potresti averli in soffitta!

Molti oggetti del passato oggi valgono una fortuna! Non ci credi? Allora, ecco una carrellata di cose di seconda mano che possono rappresentare un vero e proprio tesoro!

Negli ultimi anni il mercato dell’usato conta un incredibile numero di appassionati. Vestiti, libri, oggetti tecnologici che magari conserviamo in qualche scatolone giù in cantina oppure su in soffitta, oggi, possono valere un bel po’ di soldini. Ecco una lista di oggetti, che potremmo facilmente ritrovare in casa e che attualmente valgono anche di più rispetto a quando sono stati messi sul mercato e acquistati.

oggetti vintage di valore
oggetti vintage di valore – canva

Oggetti vintage che valgono una fortuna

In giro, è pieno di collezionisti alla ricerca sfrenata di oggetti vintage rari. Per cui, degli oggetti che per noi possono sembrare obsoleti, talvolta, possono valere una vera fortuna. Ma sai quali sono gli oggetti del passato che possono valere di più? E quali sono i più ricercati dai collezionisti? Andiamo a scoprirlo insieme!

Tra gli oggetti diventati negli anni particolarmente preziosi, senza dubbio, rientrano alcuni prodotti Apple. Ad esempio, un raro esemplare di Apple Lisa – 1, ancora funzionante è stato venduto all’asta per la cifra di 50 mila dollari. Del resto, Apple lisa è uno dei modelli più ricercati, essendo tra i primi esemplari di computer del brand. Restando in territorio Apple, un altro modello piuttosto richiesto è il primo modello di iPhone. Per quanto riguarda questo dispositivo, possiamo dire che se ancora funzionante e conservato nella sua confezione originale può arrivare a valere ben oltre i mille euro, valore che lievita a quasi 3 mila nel caso di un modello ancora sigillato. Anche il primo modello iPod è ricercatissimo e davvero ben pagato. Il suo valore, in alcuni casi, può superare i 4 mila euro, cifra che può essere tranquillamente moltiplicata per 10 qualora il dispositivo fosse ancora imballato e inscatolato.

Anche la musica rappresenta un mondo ricco di oggetti oldtime che possono valere una fortuna. È il caso, ad esempio, dei dischi in vinile e dei walkman. Il White Album dei Beatles (1968) vale circa 50 mila euro. Mentre il primo walkman a musicassette di Sony, oggi è venduto a circa 600 euro.

Un vero e proprio must per i collezionisti sono i fumetti rari. Tra i più pagati, senza dubbio, il primo numero di Topolino, il cui valore sfiora i 3 mila euro. Piuttosto interessante anche il valore di alcuni giocattoli del passato. Primi fra tutti i Lego e le carte Pokemon. Per esempio, una confezione Lego originale del Millennium Falcon (anni ’80) rappresenta un piccolo tesoro tra i giocattoli vintage. Infatti, adesso vale oltre 3 mila euro. Tra le carte da collezione Pokemon, invece, ce ne sono alcune che arrivano a valere circa 900 euro, proprio come la Carta Charizard Set Base.

oggetti vintage rari e di valore
oggetti vintage rari e di valore – canva

Insomma, ci sono davvero tanti buoni motivi per dare un occhio in soffitta o in cantina!