Home » Reddito di Cittadinanza: la data della ricarica di Novembre sorprende tutti

Reddito di Cittadinanza: la data della ricarica di Novembre sorprende tutti

Il Reddito di Cittadinanza è un sostegno economico che viene distribuito mensilmente alle famiglie più in difficoltà, che vivono senza un reddito o con un reddito che non permette uno stile di vita dignitoso. 

Le date della ricarica di Novembre sono state rese note dall’INPS e riguardano sia i “vecchi” che nuovi percettori, l’erogazione avverrà in giorni differenti e non tutti riusciranno a godere del sussidio. Ecco quando verranno ricevuti i soldi questo mese.

ricarica rdc novembre
RDC di Novembre – solofinanza.it

Quando verrà erogato il Reddito di Cittadinanza ed a chi spetta

Il Reddito di Cittadinanza verrà erogato intorno al 25 Novembre per tutti i beneficiari di lunga data, che hanno richiesto il sostegno nei mesi precedenti. I nuovi beneficiari riceveranno la ricarica una decina di giorni prima, il tra il 13 ed il 16 Novembre.

Chi ha raggiunto i 18 mesi di fruizione del Reddito dovrà nuovamente fare domanda aggiornando i propri dati personali, così da modificare eventualmente la somma del nuovo assegno.

La persona, per richiedere il Reddito di Cittadinanza deve rispettare i seguenti requisiti:

  • deve avere almeno 18 anni di età;
  • deve essere cittadino italiano, cittadino dell’Unione Europea, oppure suo familiare che sia titolare del diritto di soggiorno o del diritto permanente. Hanno diritto a beneficiare del reddito di cittadinanza, i cittadini stranieri SOLO titolari di un permesso di soggiorno di lungo periodo CE, con certificazione dello stato patrimoniale dello Stato estero o titolari di protezione internazionale, solo in determinati casi,
  • deve essere residente in Italia da almeno 10 anni, di cui gli ultimi due anni in maniera continuativa, al momento della presentazione della domanda
  • non deve essere in possesso di autoveicoli immatricolati la prima volta nei 6 mesi antecedenti la richiesta, o autoveicoli di cilindrata superiore a 1.600 cc oppure motoveicoli di cilindrata superiore a 250 cc, immatricolati la prima volta nei 2 anni antecedenti (sono esclusi gli autoveicoli e i motoveicoli per cui è prevista una agevolazione fiscale in favore delle persone con disabilità);
  • non deve possedere navi e imbarcazioni da diporto.
ricarica novembre
Reddito di Cittadinanza – freepik

Cosa si può comprare con il Reddito di Cittadinanza

Secondo le FAQ del Ministero del Lavoro, con la carta reddito di cittadinanza e pensione di cittadinanza, si possono pagare:

  • beni e servizi di base,
  • spese alimentari,
  • spese sanitarie,
  • le utenze domestiche.

Non sono ammesse le seguenti spese per:

  1. giochi che prevedono vincite in denaro o altre utilità;
  2. acquisto, noleggio e leasing di navi e imbarcazioni da diporto, nonché servizi portuali;
  3. armi;
  4. materiale pornografico e beni e servizi per adulti;
  5. servizi finanziari e creditizi;
  6. servizi di trasferimento di denaro;
  7. servizi assicurativi;
  8. articoli di gioielleria;
  9. articoli di pellicceria;
  10. acquisti presso gallerie d’arte e affini;
  11. acquisti in club privati