Home » Fai benzina alla tua auto a prezzi stracciati: l’infallibile trucco “salva euro”

Fai benzina alla tua auto a prezzi stracciati: l’infallibile trucco “salva euro”

Fare rifornimento in economia è possibile! Esiste un trucchetto davvero infallibile che permette di fare benzina alla propria auto risparmiando un bel gruzzoletto. Ecco di cosa si tratta.

La spesa per la benzina rientra tra le voci più importanti in un budget familiare ed in un momento di difficoltà economica come quello che stiamo vivendo, risparmiare sul rifornimento è diventato imperativo categorico. Per cui, in molti cercano idee e spunti per evitare di spendere troppo per la benzina.  Ebbene, non tutti sanno che esiste un trucco davvero molto efficace per ridurre notevolmente le spese sulla benzina. Scopriamo nel dettaglio di cosa si tratta.

come risparmiare sulla benzina
come risparmiare sulla benzina – canva

Risparmiare sulla benzina: come fare?

Il rincaro dei prezzi del carburante degli ultimi mesi, sta affliggendo gli italiani. Nonostante, le diverse misure messe in campo dal Governo, come ad esempio il bonus carburante, in molti sono alla ricerca di idee e spunti per poter risparmiare un po’ di soldini sul rifornimento della propria auto.

La buona notizia è che un metodo ci sarebbe. Si tratta di un trucchetto testato e assolutamente legale, che consente davvero un bel risparmio. Stiamo parlando di fare rifornimento di notte.  Ecco perché conviene fare benzina alla propria auto durante le ore notturne.

Fare benzina di notte: ecco perché conviene

Rifornire la nostra auto nelle ore notturne consente un notevole risparmio. Questo, non solo grazie agli sconti applicati dalle pompe in questa fascia oraria ma anche per un motivo strettamente scientifico.

Dovi sapere, che in conseguenza dell’abbassamento delle temperature e l’aumento dell’umidità durante le ore notturne, le molecole della benzina si dilatano e diventano più performanti. Questo accade soprattutto in estate, quando durante il giorno fa più caldo, mentre di notte le temperature si abbassano.

La dilatazione delle molecole della benzina, permette una maggiore quantità di carburante all’interno del serbatoio dell’auto. Parliamo di quasi un litro di benzina in più, all’interno della propria auto, rispetto ad uno stesso rifornimento fatto durante le ore del giorno.

Considerato che il prezzo della benzina, attualmente, si aggira intorno ai 2 euro al litro, fare benzina durate le ore notturne potrebbe comportare un risparmio pari o addirittura superiore ai due euro ogni volta che facciamo rifornimento alla nostra auto.

risparmiare sulla benzina
risparmiare sulla benzina – canva

In conclusione, ricordiamo che anche la modalità di guida incide notevolmente sul risparmio del carburante, in più, anche la tecnologia può essere d’aiuto per risparmiare qualche soldo. Infatti, esistono delle comode app da scaricare sul proprio Smatphone, in grado di individuare in tempo reale, i distributori più vicini che offrono i prezzi migliori.