Home » Esselunga e Coop, ritiri alimentari per rischio contaminazione: “Non consumateli”

Esselunga e Coop, ritiri alimentari per rischio contaminazione: “Non consumateli”

Rischio di contaminazione alimentare per due note catene di supermercati: ecco quali sono i prodotti a cui prestare attenzione per non correre pericoli per la propria salute.

L’allarme è stato lanciato riguardo ad alcune produzioni Esselunga e Coop: i prodotti in questione sono già stati ritirati dalla vendita e si prevedono ulteriori controlli per accertarsi che non vi siano altri pericoli per i clienti.

rischio contaminazione supermercato

In particolare l’emergenza riguarda due lotti di bevande vegetali alla soia e al riso che riportano il marchio Esselunga Smart: i prodotti sono stati ritirati in via precauzionale per “possibile contaminazione microbiologica”. Si tratta di bevande vendute in confezione da 1 litro e che riportano i seguenti numeri di lotto:

  • L: 220706 e termine minimo di conservazione (Tmc) 06/07/2023 per quanto riguarda la bevanda alla soia;
  • L: 220629 e il Tmc 29062023, per quanto riguarda la bevanda al riso.

L’azienda ha subito comunicato che il provvedimento di ritiro cautelare riguarda solo i due lotti segnalati, mentre tutti gli altri prodotti a marchio Smart non sono interessati e possono essere acquistati come di consueto. Le bevande vegetali in oggetto sono frutto della produzione per Esselunga da parte di Abafoods Srl e hanno visto la luce nello stabilimento di via Cà Mignola Nuova 1775, a Badia Polesine, in provincia di Rovigo.

Possibili corpi estranei in confezioni di fagottini: l’allarme del Ministero della Salute

prodotti contaminati supermercato

Anche il ministero della Salute è intervenuto, segnalando il richiamo precauzionale di un altro prodotto tra i generi alimentari in vendita nei supermercati, questa volta a marchio Coop: si tratta di diversi lotti di fagottini con cereali antichi al mirtillo. I prodotti sono stati ritirati per “possibile presenza di corpi estranei”. Bisogna prestare attenzione a tutti i lotti, fino al 26/08 compreso. I fagottini ritirati dalla vendita sono stati prodotti da Coop Alleanza 3.0 nello stabilimento di via Villanova 29/7, a Villanova di Castenaso, nella città metropolitana di Bologna.

Chiunque desideri ottenere ulteriori informazioni in merito ai prodotti a rischio contaminazione è possibile contattare il numero verde Coop allo 800 000003 oppure a scrivere all’indirizzo e-mail filo.diretto@alleanza3-0.coop.it. L’invito ai clienti è quello di controllare con cura le confezioni presenti a casa che sono state acquistate nei suddetti supermercati. Se si dovesse riscontrare la presenza del numero di lotto segnalato sulle bevande vegetali o sulla confezione di fagottini sopracitati, si raccomanda vivamente di restituire i prodotti al punto vendita dell’acquisto, avendo cura di segnalare l’accaduto al personale del supermercato che provvederà al rimborso o alla sostituzione dell’articolo a rischio di contaminazione alimentare.