Home » Telefono fisso, quanti ce l’hanno ancora (e perché): non ci crederete

Telefono fisso, quanti ce l’hanno ancora (e perché): non ci crederete

Considerato come un vero e proprio cimelio, il telefono fisso resta uno dei mezzi di comunicazione più presenti nelle case degli italiani.

Secondo le indagini condotte dalle piattaforme Facile.it, mUp Research e Norstat, sarebbero circa 26,5 milioni di italiani (pari al 60,8%) a possedere un telefono fisso nelle proprie abitazioni.

ricerche sul fisso
Telefono fisso, cimelio o mezzo di comunicazione ancora utile? solofinanza.it

Soppiantato definitivamente dallo smartphone, il telefono fisso è diventato nel corso del tempo un oggetto quasi inutile perdendo gran parte della sua utilità. Diversamente da quanto possiamo immaginare, il telefono fisso riserva delle particolari funzionalità che potranno, ancora oggi, essere utili.

Perché avere un telefono fisso in casa?

“Chi continua a tenere in casa il fisso lo fa principalmente per ragioni di sicurezza in caso di emergenza o come mezzo di comunicazione riservato a pochi intimi”, spiega in poche parole Mario Rasimelli, M.D Utilities di Facile.it. I vantaggi sembrano essere sempre maggiori. E’ sempre utile avere un posto dove chiamare in comodità anche quando il proprio smartphone è scarico. Inoltre, i modelli più recenti come i cordless consentono una maggiore libertà di movimento, parlare a telefono con un cordless sarà proprio come utilizzare il proprio smartphone! L’utilizzo del fisso, quindi, potrebbe giovare a tutti, sia famiglie con bambini che anziani non più autosufficienti e quindi che hanno bisogno di maggiore aiuto.

cordless per anziani
Modelli innovativi di telefono fisso – solofinanza.it

I risultati delle indagini

Facendo un piccolo zoom sui risultati delle ricerche di Facile.it, mUp Research e Norstat, è emerso che l’utilizzo del telefono fisso è più frequente nelle case degli over 65 (circa il 78%) e, a livello territoriale, un utilizzo maggiore si verifica nei residenti del Sud Italia e nelle Isole (circa il 64%). I numeri ci mostrano come il telefono fisso non sia da considerare un oggetto ormai superato ma, al contrario, è da definirsi utile nelle nostre case perché ci consente di avere un punto di riferimento e una sicurezza quando il nostro smartphone non è in funzione.

E, invece, quali sono le motivazioni che hanno spinto gli italiani ad eliminare il telefono fisso? Il 59% hanno scelto di eliminare il telefono fisso a causa delle tariffe troppo elevate, il 45% ha scelto lo smartphone e il 19% della popolazione ha eliminato il fisso a causa dei call center.