Home » La felicità esiste: i 3 paesi dove è impossibile essere tristi

La felicità esiste: i 3 paesi dove è impossibile essere tristi

Secondo le statistiche, i 3 paesi in cui si è più felici fanno tutti parte dell’Europa, nello specifico parliamo di alcuni paesi del nord. Qui le popolazioni hanno a disposizione una condizione di vita sorprendentemente positiva. Ecco quali sono questi paesi in cui è impossibile essere tristi.

Sicurezza, sanità, servizi ed istruzione sono solo alcuni dei parametri usati per calcolare la percentuale di soddisfazione delle popolazioni. Il report è molto lungo e dettagliato e tra tutte le nazioni mondiali ne sono state indicate 3 in cui le persone sono particolarmente felici: Finlandia, Danimarca e Islanda.

3 paesi più felici - solofinanza.it
3 paesi più felici – solofinanza.it

Perchè è impossibile essere tristi in questi paesi

Il report ha preso in considerazione molti aspetti della vita di tutti i paesi, più nello specifico:

  • Situazione economica
  • Sicurezza
  • Sanità
  • Servizi
  • Istruzione
  • Trasporto pubblico
  • Presenza dei diritti fondamentali

I risultati sono stati messi a confronto per riuscire a stilare una classifica del grado di felicità delle nazioni mondiali ed è davvero interessante scoprire che il podio comprenda paesi presenti nell’Unione Europea, ovvero Finlandia, Danimarca e Islanda.

Qualunque cittadino europeo potrebbe quindi facilmente stravolgere la propria vita e trasferirsi in una di queste nazioni, senza nemmeno avere troppe difficoltà. Le soluzioni per cambiare vita però non devono essere necessariamente definitive, infatti si potrebbe semplicemente scegliere questi paesi come meta turistica o come aggancio lavorativo, in cui magari passare qualche mese durante l’arco dell’anno.

L’importanza del verde

Tra i criteri di valutazione spicca anche un punto in cui si analizza il rapporto che intercorre tra le popolazioni e la natura e visto che la Finlandia ha oltre il 70% del proprio territorio ricoperto da boschi, foreste ed aree verdi, non c’è da stupirsi che sia arrivata così in alto nella classifica di gradimento globale.

finlandia tra i paesi più felici - solofinanza.it
Finlandia tra i paesi più felici – solofinanza.it

Vivere a contatto con la natura è ormai considerato un elemento fondamentale per avere una vita felice e sana, per tantissimi motivi.

Prima di tutto vivere in un contesto in cui la natura è predominante eviterà all’organismo di essere sottoposto ad eventi inquinanti, come il traffico, fumi o altre fonti di inquinamento atmosferico. Già solo questo fattore può portare il livello di soddisfazione ai massimi, visto che si eviterebbero tutte le malattie correlate.

È ormai noto inoltre che avere una vita “lenta”, a contatto con la natura, può apportare benefici anche sul sistema nervoso centrale, poiché si evitano tantissimi stimoli dannosi che potrebbero comprometterne la salute ed in più si ha la possibilità di vivere senza stress.

Che sia questa, quindi, la nuova risposta a chi cerca la via per la felicità?