Home » Cancro, una scoperta che regala speranze vere al mondo intero

Cancro, una scoperta che regala speranze vere al mondo intero

Gli scienziati hanno finalmente scoperto come le cellule tumorali riescano a “dirottare” le cellule sane così da diffondersi in tutto il corpo. Questa scoperta può portare a nuovi studi sulle metastasi che tanto colpiscono i malati di tumore.

La scoperta è avvenuta a Cambridge e aprirà le porte a tanti nuovi studi per comprendere fino in fondo il comportamento delle cellule tumorali, riuscendo forse a trovare finalmente una cura per questa malattia così temuta.

cellula tumorale scoperta
Scoperta incredibile sulle metastasi

La scoperta

La metastasi rappresentava fino ad ora una delle parti più complicate da curare e prevenire, in quanto non si conosceva cosa guidasse questo processo, gli scienziati inglesi hanno però scoperto una proteina chiamata NALCN che potrebbe ricoprire un ruolo fondamentale nella comprensione di questo fenomeno.

Quando gli scienziati hanno tolto la proteina ai topi da laboratorio, hanno notato che le cellule sane lasciavano la loro sede e migravano nelle altre parti del corpo, quindi si può dedurre che questo comportamento non è anomalo e riconducibile solo al processo di metastasi, dato che le cellule sane mantengono lo stesso comportamento.

Il capo della ricerca e direttore dell’Istituto di Ricerca per il Cancro di Cambridge ha affermato che questa è una delle scoperte più interessanti fatte negli ultimi decenni, ed aggiunge che se questi dati verranno confermati da ulteriori ricerche si potrà prevenire l’intero processo di metastasi, riparando gli organi danneggiati dalle cellule tumorali.

I protagonisti di questa scoperta sono i canali del sodio, che si trovano tra le cellule e controllano la quantità di sale che le attraversa. Ancora non è ben chiaro il ruolo diretto che hanno con la metastasi, tuttavia il dottor Eric Rahrmann si mostra incredibilmente felice nell’aver trovato una singola proteina che regola non solo come il tumore si diffonda nel corpo ma anche come le cellule si spargano e riparino.

tumore satellite
Cellule tumorali nel sangue – solofinanza.it

Come fa a diffondersi il cancro

Le cellule tumorali sono delle cellule viventi che si moltiplicano in maniera incontrollata e, mentre alcune cellule rimangono attaccate al tumore originale, altre vengono rilasciate si spargono nel corpo attraverso il sangue. Nel momento in cui  si stabiliscono su un’altra parte del corpo le cellule malate cominciano a creare il loro tumore chiamato “tumore satellite”.

Queste metastasi sono le più pericolose in quanto sono molto difficili da curare e da prevenire, fortunatamente però, soltanto alcune delle cellule tumorali che viaggiano attraverso il sangue possono sopravvivere, in quanto generalmente vengono distrutte dal sistema immunitario. Gli scienziati stanno studiando come le cellule di diversi tipi di tumore circola nel corpo, così da capire quale tipo di cura  e trattamento funziona meglio per bloccare e curare le metastasi.