Home » Padel, il nuovo sport che piace proprio a tutti: come si gioca e quanto è prezioso

Padel, il nuovo sport che piace proprio a tutti: come si gioca e quanto è prezioso

Il padel è, senza dubbio, lo sport del momento e sembra piacere davvero a tutti, uomini e donne. Insomma, possiamo parlare di padel mania! Vuoi sapere anche tu come iniziare a giocarci? Ecco tutto quello che c’è da sapere sul padel.

Il padel sta prendendo sempre maggiore popolarità in Italia. Del resto, è uno sport davvero divertente che può essere praticato da persone di diversa età, sesso, condizioni tecniche e fisiche. In più, è molto benefico per il corpo. Nel nostro Paese, è arrivato a partire dagli anni ’90, anche se il boom è piuttosto recente. Ad oggi, praticano il gioco del padel, almeno saltuariamente, circa un milione e mezzo di persone. Insomma, una disciplina davvero in grande crescita.

padel
padel – solofinanza.it

Ti è salita la voglia di giocare a padel ma non sai da dove cominciare? Ecco una breve guida su come muovere i primi passi e tante curiosità che riguardano questo nuovo affascinante gioco.

Padel: cos’è?

Il padel per certi versi assomiglia un po’ al tennis, ma è più semplice perché il campo è più piccolo e la pallina non rimbalza solo a terra, ma anche sui lati. In altre parole, è un tennis meno complicato, quindi, adatto davvero a chiunque: per ogni età e a tutti i livelli.

Come si gioca a padel?

Tanto per cominciare, il padel si gioca in doppio, quindi occorrono quattro giocatori. Viene utilizzata una pallina simile a quella di tennis ma più morbida e una racchetta rigida, senza corde, ma con dei fori e un laccio che va legato al polso del giocatore. Il campo di padel ha dimensioni rettangolari e misura 20 metri di lunghezza e 10 di larghezza. Inoltre, è circondato da pareti che costituiscono l’area di gioco ed è separato da una rete.

Proprio come previsto dal regolamento ufficiale, all’inizio di ogni partita un sorteggio indicherà quale coppia dovrà servire e quale invece, ricevere. Il calcolo del punteggio è uguale al tennis ma fare punto è un po’ diverso. Ci si aggiudica un punto quando:

  • L’avversario fa rimbalzare la pallina due volte sul pavimento
  • L’avversario colpisce le pareti del campo senza farla rimbalzare prima per terra

Naturalmente è consentito colpire la pallina al volo, ovvero, prima che rimbalzi sul pavimento, a patto che non si tratti di una risposta al servizio di battuta.

Padel: benefici

Praticare il padel dona tanti benefici al nostro corpo. Migliora il coordinamento e l’agilità, migliora il sistema cardiocircolatorio e cardiovascolare e aumenta il tono muscolare.

padel racchetta
padel racchetta – web

Inoltre, questa disciplina contribuisce ad alleviare lo stress ed è senza dubbio una sana occasione di incontro!