Home » Vivi in affitto? C’è un’agevolazione proprio per te, ma sta per scadere

Vivi in affitto? C’è un’agevolazione proprio per te, ma sta per scadere

Nell’ultimo anno le famiglie hanno assistito ad aumenti dei prezzi che hanno coinvolto ogni ambito della vita. Il Governo sta distribuendo dei bonus destinati alle persone più in difficoltà, tra questi ce n’è uno legato agli affitti, ecco come richiederlo

Il bonus per l’affitto arriva in uno dei momenti più catastrofici per l’economia nazionale, in cui i costi per gli affitti nelle principali città italiane sono aumentati, anche a causa dell’inflazione, di oltre un punto percentuale.

macerata comune bonus affitti
Bonus affitti 2022 – solofinanza.it

A chi spetta il bonus per gli affitti

Secondo i principali siti di compravendita ed affitto immobili, gli affitti sono aumentati dell’1,4% da nord al sud Italia, sia nelle città che nelle periferie, mettendo in difficoltà tantissimi lavoratori, studenti e famiglie, specialmente quelle monoreddito.

Lo Stato, gli enti ed i comuni stanno provvedendo da qualche mese all’erogazione di bonus economici con l’obiettivo di incrementare leggermente il potere di acquisto delle persone, permettendogli almeno di poter acquistare i beni di prima necessità.

Alcuni comuni hanno deciso di attivare questa iniziativa per sostenere le categorie più fragili della popolazione, riducendo l’importo dovuto per l’affitto.

Tra gli esempi spicca il comune di Macerata, che consente agli inquilini di presentare richiesta per il contributo, grazie alla legge 431 del 1998.

bonus affitti 2022
Comune di Macerata mette a disposizione i bonus – freepik

Come richiederlo

Nel sito ufficiale del comune di Macerata, www.comune.macerata.it, è stata inserita la sezione apposita in cui vengono spiegati nel dettagli i requisiti per poter compilare la domanda.

I requisiti per poter accedere al contributo sono:

  • essere titolare di un contratto di affitto regolare
  • avere la cittadinanza italiana, europea o essere in possesso di un permesso di soggiorno in corso di validità
  • essere cittadino residente nel territorio comunale di Macerata
  • non essere titolari di una quota superiore al 25% del diritto di proprietà o altro diritto di godimento su una abitazione situata in qualsiasi località
  • avere un ISEE che non risulti superiore a 12.170,86 euro.

Inoltre è bene ricordare che il bonus è richiedibile solo una volta per nucleo familiare e che tutte le specifiche sui documenti da allegare alla domanda e sull’elenco completo dei requisiti si possono trovare all’indirizzo www.comune.macerata./contributi-integrativi-per-laffitto-via-alle-domande/ .

Tra gli allegati necessari si possono ad esempio trovare il contratto di locazione, il modello F24 e le ricevute di pagamento del canone di affitto.

Per fare domanda si ha tempo fino al 30 Ottobre 2022, alle ore 14 e si può compilare il tutto direttamente online sul sito del comune, oppure si può usufruire gratuitamente del supporto e dell’assistenza tecnica dei CAF o delle organizzazioni sindacali del settore abitativo attivi nel territorio comunale.